U13 & 20 M – RN Frosinone News

U13, che vittoria per la R.N. Frosinone: 15-4 allo Sport Team

R.N. Frosinone – Sport Team 2000 15-4

Primi tre punti per l’U13 de L’Automotive Rari Nantes Frosinone, che tra le mura amiche dello Stadio del Nuoto travolge 15-4 lo Sport Team 2000. Dopo aver riposato nella prima giornata del girone 2, i ragazzi di coach Federico Ceccarelli avevano esordito alla seconda in casa della Roma Vis Nova B, venendo sconfitti 8-2 da quella che dovrebbe essere la squadra leader di questo torneo. Buona la terza, allora: l’esordio casalingo dei piccoli gialloblù non poteva essere migliore di questo.

Partita bloccata all’inizio, con gli ospiti che trovano anche il gol del vantaggio. Lo 0-1 del Colleferro, però, sveglia i leoncini della Rari Nantes, che iniziano a ruggire e non si fermano più. Una difesa attenta, con grande attenzione al gioco orizzontale volto all’anticipo, scaturisce una valanga di contropiedi, che spesso si trasformano in gol. Tolto il freno a mano, la Rari Nantes Frosinone chiude in scioltezza e sul 15-4 un match in cui ha dimostrato di essere avanti agli avversari.

“Sono contento per i ragazzi”, le prime parole dell’allenatore ciociaro Federico Ceccarelli. Che poi continua: “Abbiamo lavorato bene durante le feste natalizie per arrivare pronti a questa partita e abbiamo meritato pienamente i 3 punti. Sono un po’ meno contento per delle disattenzioni che ci hanno portato a subire gol o a non realizzarne: c’è ancora troppa pigrizia. Dobbiamo lavorare ancora su questo aspetto mentale. A livello tecnico i ragazzi stanno crescendo molto e i risultati si vedono. Sono curioso di vedere cosa riusciremo a fare nelle prossime partite. Faccio i complimenti a tutti i miei ragazzi, ma oggi voglio sottolineare la partita di Leo (Nicolia, ndr): è un U11 che si sta impegnando giorno dopo giorno sempre di più. Lui è l’esempio che il lavoro paga, spero che continui così e che il suo atteggiamento possa essere da guida anche per gli altri. Avanti così, forza Rari Nantes Frosinone!”.

R.N. Frosinone: Alessio, Nicolia, Grimaldi, Cecconi, Cardarilli, Altobelli, Vallecorsa, Bravo, Iannoni, Gatta K., Di Pofi, Gatta T., Bertolotti. TPV: Federico Ceccarelli.


U20, R.N. Frosinone cade di nuovo in casa

R.N. Frosinone – Bellator 7-18 (0-4, 4-6, 1-3, 2-5)

Pesante sconfitta per l’U20 de L’Automotive Rari Nantes Frosinone. Sabato 11 gennaio, i nostri ragazzi vengono sconfitti per 7-18 dal Bellator allo Stadio del Nuoto. Approccio negativo dei gialloblù, già sotto 0-4 dopo il primo tempo. Nel secondo periodo, coach Fabrizio Spinelli prova a suonare la sveglia ai suoi, che reagiscono ma non riescono a portare a casa nessuno dei quattro parziali di gara. Le vacanze di natale hanno forse fiaccato a livello fisico la Rari Nantes: ora è il momento di tornare a lavorare duramente.

Queste le parole del tecnico gialloblù Fabrizio Spinelli: “Oggi il divario dal punto di vista fisico tra noi e il Bellator è stato davvero troppo ampio, anche se i miei ragazzi sono riusciti a sprazzi a tenere testa ai cugini. Davanti abbiamo trovato qualche buona soluzione e alcune belle realizzazioni in superiorità numerica. Per il resto, i soliti errori individuali in fase difensiva hanno macchiato oltremodo una prestazione tutto sommato dignitosa”.

R.N. Frosinone: Fiorini R., Ricci Andrea, Viscogliosi, Dolciame, Pisa R. 1, Ceccarelli, Frasca, Calicchia, Tirigiani, Ricci Alessio 3, Pisa L. 3, Fiorini L., Saltarelli. TPV: Fabrizio Spinelli.

 

Andrea Esposito

Addetto stampa R.N. Frosinone

Print Friendly, PDF & Email