A1 F – Il Presidente della SIS Roma: “Condotta arbitrale equa”

IL PRESIDENTE GIUSTOLISI: “NELLA GARA CONTRO PADOVA LA CONDOTTA ARBITRALE E’ STATA EQUA”

“Vorrei puntualizzare che la condotta dei due arbitri designati è stata assolutamente equa da ambo le parti. E lo dico pur avendo visto la mia squadra uscire sconfitta sul campo, nonostante non lo meritasse. Leggo su alcuni mezzi di informazione della presunta disparità nelle espulsioni, ma nella pallanuoto non è consentito dalle regole giocare sempre con le mani addosso all’avversario. Per dovere di cronaca ricordo che la nostra Sara Centanni, dopo soli due minuti di gara, aveva già due falli gravi a proprio carico. Il duo arbitrale, comunque, ha semplicemente applicato il regolamento alla lettera. Bisognerebbe evitare futili polemiche ed atteggiamenti plateali. Meglio impiegare le nostre energie nel cercare di migliorare di più il settore della pallanuoto, rendendolo più professionale.”

 

 

Sis Roma

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email