A1 M – Annullata la partita contro la Lazio: il comunicato del Catania

A1: ANNULLATA LA GARA CON LA LAZIO

La Nuoto Catania ha presentato contro ricorso contro la decisione del Giudice Sportivo

Catania 19 aprile 2018 – A seguito del ricorso presentato dalla Lazio Nuoto al termine dell’incontro perso per 14-10 contro la Seleco Nuoto Catania, il Giudice Sportivo ha accolto il ricorso presentato dalla società laziale e disposto di non omologare il risultato e di ripetere la gara in data da fissare. Secondo quanto accertato dal Giudice Sportivo al giocatore laziale Giorgi sarebbe stato erroneamente segnalato il terzo fallo nel terzo tempo, avendone invece commessi soltanto due. La società etnea, preso atto della decisione della giustizia sportiva, presenterà ricorso nel quale chiederà di riprendere l’incontro dal momento in cui a Daniele Giorgi è stata segnalata l’uscita per limite di falli e, quindi, dal momento in cui si sarebbe verificato l’eventuale danno. “Siamo molto sorpresi – afferma il Presidente Mario Torrisi – per il ricorso presentato dalla SS Lazio Nuoto. L’errore ci sarà pure stato, ma il campo aveva chiaramente decretato la squadra vincitrice. Peraltro, nella parte finale del terzo parziale in cui sarebbe stato commesso l’errore la Nuoto Catania era già in vantaggio con 3 goal di scarto. Tutto ciò posto, la soluzione da noi proposta mi sembrerebbe quella più giusta che non penalizzerebbe nessuna delle due squadre, senza rischio di falsare il campionato.

 

Ufficio Stampa Nuoto Catania
Currò Francesco Salvatore

Print Friendly, PDF & Email