A1 M – BPM Sport Management al Foro Italico per affrontare la Lazio Nuoto

sp-management

Ultimo match prima della pausa e della Final Four.
Baldineti: "Testa al campionato. Alla Coppa Italia penseremo da domenica".
Giacomo Bini: "Lazio squadra insidiosa"

Busto Arsizio, 11.03.16 – Si prospetta una sfida interessante per la BPM Sport Management. La 20ª giornata di campionato vedrà, infatti, i nostri Mastini di fronte alla SS Lazio Nuoto. Il teatro della gara sarà la Piscina del Foro Italico e il fischio d'inizio sarà, come di consueto, alle ore 16. Se la BPM Sport Management è attualmente la terza forza del campionato (43 punti), i biancocelesti, invece, sono terzultimi con 12 punti e cercheranno in tutti i modi di smuovere la classifica. Questo match sarà l'ultimo prima della pausa per il Torneo Preolimpico e della Final Four di Coppa Italia in programma il prossimo weekend a Busto Arsizio.

Predica massima attenzione mister Gu Baldineti: "In settimana ho detto ai ragazzi che la testa deve essere al campionato perché alla Coppa penseremo da domenica. In questi giorni siamo stati in Liguria dove abbiamo sostenuto dei common training con Sori e Savona. Sono stati dei buoni test nei quali abbiamo provato diversi schemi relativi alle superiorità. I numeri – continua – dicono che siamo la seconda difesa a uomo in meno e il terzo attacco a uomo in più. Dati incoraggianti che devono spingerci a migliorarci sempre di più".

Rientrerà dopo un mese di stop Giacomo Bini: "Finalmente torno in acqua. Questo match servirà soprattutto per testare la condizione e riprendere il ritmo partita, anche in vista della Coppa Italia. Le insidie? Sicuramente le caratteristiche della vasca non ci aiuteranno (la piscina del Foro Italico è stretta, ndr). Inoltre se devo scegliere un giocatore dico Radic, portiere forte e di grande esperienza".

Sono quattro i precedenti tra le due squadre. Tre le vittorie per la squadra del Prof. Tosi (due in campionato e una in Coppa Italia, ndr) e un pareggio, più precisamente nel match di andata della stagione 2014/15.

 

Nella foto Giacomo Bini

 

Ufficio Stampa Sport Management c/o DMTC
Daniele Pernella

Print Friendly, PDF & Email