A1 M & F – RN Florentia News

SERIE A1 FEMMINILE, 4° GIORNATA: RN FLORENTIA – PLEBISCITO PADOVA – SABATO ORE 15.00, PISCINA NANNINI BELLARIVA, FIRENZE

In casa Florentia brucia ancora l’amara trasferta di sabato scorso a Bogliasco, dove le ragazze di Sellaroli nel finale si sono fatte recuperare quattro reti dalla squadra di Sinatra. Un punto comunque importante per la classifica biancorossa, alla vigilia del big match contro le campionesse d’Italia della Plebiscito Padova, a punteggio pieno a pari merito con la solita Ekipe Orizzonte.

“Loro sono meritatamente campioni d’ Italia da quattro anni consecutivi, in più rispetto alle altre squadre hanno la determinazione che si acquisisce con il ripetersi dei successi” ha dichiarato il tecnico Andrea Sellaroli – che aggiunge: “A noi mancheranno ancora Banchelli e Sorbi, pertanto dobbiamo stringere i denti per limitare i danni.  Vogliamo confermare le cose di buono fatte ad oggi anche se di fronte abbiamo la difesa più forte d’Italia”.

Fischio d’inizio ore 15.00, dirige il duo Zedda-Bianco, la partita verrà trasmessa in diretta sul canale ufficiale you tube della RNF al link https://www.youtube.com/channel/UCnZYOp1j-H7S_ea1iphWtqg/feed, con la telecronaca di Paolo Pepino e Elisabetta Failla, e la regia di Francesco Marceddu e Andrea Pacini DI Firenze Streaming. In tarda serata la replica andrà in onda sul canale 196 del DT su Tele Firenze Viola Super Sport Live, media partners della RN Florentia


SERIE A1 MASCHILE, 5°GIORNATA BOGLIASCO BENE- RN FLORENTIA ORE 18.00

Il centesimo campionato italiano di serie A1 pallanuoto maschile entra nel vivo, e la quinta giornata di andata mette di fronte il Bogliasco Bene, fermo a quota uno, contro una RN Florentia ferita dall’ultima sconfitta interna di lunedì sera, nel recupero della quarta giornata contro la sorpresa Iren Quinto.

Tre punti in quattro partite è un bottino abbastanza deludente per gli uomini di Tofani, nonostante le buone prestazioni a margine di tre sconfitte maturate nei finali di gara contro Savona, Quinto e Brescia. Un segnale abbastanza indicativo che comunque non fa sconti a una classifica seppur bugiarda, abbastanza povera come lo stesso tecnico ha dichiarato al termine del match contro il Quinto: “Sapevamo sin dall’inizio che quest’anno le partite si sarebbero giocate tutte sul filo del rasoio, ovviamente questo non dev’essere un alibi perché con un pizzico di attenzione in più avremmo potuto commentare una classifica diversa. Bisogna essere bravi a mantenere alta la concentrazione fino all’ultimo secondo e imparare a gestire meglio alcune situazioni di gioco nelle fasi cruciali del match”.

Per la Florentia tutti a disposizione, fischio d’inizio ore 18.00, dirige il duo Alfi-Ercoli con Costa Delegato

 

CREDITS: Foto Daniele Mealli 

Gianluca Rosucci
Ufficio stampa Rari Nantes Florentia

Print Friendly, PDF & Email