A1 M – La RN Florentia riparte da Napoli

Dopo circa venti giorni di pausa, in cui è praticamente successo di tutto, in casa Florentia si torna a parlare di pallanuoto giocata. Si riparte dalla Canottieri Napoli, a Bellariva, dove l’imbattibilità resiste dallo scorso 11 novembre (sconfitta ai danni della Pro Recco), ma soprattutto dall’ottavo posto in classifica, i centro tredici goal fatti, le cinque vittorie e i due pareggi (ingenerosi), alla fine di un buon girone d’andata.

Numeri positivi per l’esordiente mister Tofani alla guida di una squadra autoctona (dieci sedicesimi fiorentini) e giovane, come conferma l’ennesima convocazione in azzurro ai prossimi collegiali Under 19 di ben quattro ragazzi provenienti dal settore giovanile, tutti già aggregati alla prima squadra: Alessio Sammarco, Bernanrdo Maurizi, Francesco Turchini e Niccolò Benvenuti (al debutto assoluto). A far da guida alla parata di giovani, l’esperienza e la generosità di alcuni veterani con a capo l’intramontabile Matteo Astarita, bomber di razza autore di ben ventiquattro reti: “Sono orgoglioso di far parte di questo gruppo con cui ci stiamo togliendo diverse soddisfazioni, ma siamo ancora a metà campionato e bisogna restare uniti e concentrati per raggiungere l’obiettivo della salvezza. I goal personali sono importanti, ma quello che conta realmente sono i risultati. Finora abbiamo fatto bene, anche se in classifica paghiamo alcuni errori d’inesperienza, come contro il Bogliasco e il Catania. Al di là di queste piccole incertezze, credo che abbiamo fatto un buon girone d’ andata che ci è servito ad acquisire maggiore convinzione nei nostri mezzi. Il pubblico può essere l’arma in più in questa seconda parte di stagione dove affronteremo in casa tante squadre alla nostra portata, a partire già dalla partita di domani”.

Cinque punti dividono le due squadre in classifica, con i partenopei di Zizza reduci da due vittorie e due sconfitte nelle ultime quatto giornate e tanta voglia di riscatto dopo l’ultimo match interno perso ai danni dell’Ortigia. Dirige il duo Ricciotti- Scappini, fischio d’inizio ore 15.00, Piscina Nanini Bellariva.
Il match verrà trasmesso in diretta streaming sul canale you tube della Rari Nantes Florentia al link    https://www.youtube.com/channel/UCnZYOp1j-H7S_ea1iphWtqg/feed con la telecronaca di Paolo Pepino e Elisabetta Failla, la grafica di Andrea Pacini e la regia di Francesco Marceddu (foto in allegato Daniele Mealli).

In tutte le piscine verrà osservato un minuto di silenzio in memoria del compianto Brunello Spinelli, bandiera gigliata medaglia d’oro a Roma 1960, scomparso in settimana a causa dei danni riportati in seguito a un incidente in motorino.

 

 

Gianluca Rosucci

Ufficio stampa Rari Nantes Florentia
www.rarinantesflorentia.it

Print Friendly, PDF & Email