A1 M – Rariazzurra contro la Sport Management

EDOARDO PRIAN
Rariazzurra a Busto Arsizio, contro la Sport Management, sabato ore 16, piscina Manara, arbitri Luca Bianco e Calabrò. L’ottava giornata di ritorno è giornata spezzatino, un pò come tutta la stagione: l’ultima si è giocata il 16 aprile, Bogliasco Bene in anticipo contro il Posillipo, in mezzo la qualificazione del 7Bello alle Olimpiadi. Della prossima parla Edoardo Prian, il portierone, per lui il bianco-azzurro del club e l’azzurro della Nazionale.

Cominciamo dalla partita di sabato:-“Finalmente sono passate queste cinque settimane di pausa che fortunatamente sono servite per ottenere il pass per Rio. E sabato ci aspetta una partita difficilissima, la più difficile di questo fine stagione. Non siamo in grande forma perchè arriviamo da un mese travagliato e dobbiamo ritrovare gruppo e ritmo partita ma sicuramente ce la metteremo tutta, come sempre”.

Vale anche per gli altri:-“Certo ma io parlo per la mia squadra. Faremo comunque presto a ritrovare il giusto assetto. La prossima settimana ne giocheremo due, poi una pausa, poi le ultime tre e puntiamo a fare 15 punti per sperare in qualcosa di più che una semplice salvezza”.

Ritrovi amici di Bogliasco ed ex compagni di squadra:-“Amici ed mister Gu Baldineti al quale sono molto affezionato, sarà una partita particolare”.

Per tutti è il rush finale ed i punti in palio fanno gola:-“Loro sono terzi  e non credo possano salire o scendere ma non regaleranno niente a nessuno, è nel loro dna, quindi bisogna essere forti in difesa. Sport Management è squadra offensiva, nuota tanto, segna spesso in contropiede e noi dobbiamo essere bravi davanti a non buttare via palloni e dietro a chiudere ”.

Cosa avete fatto in queste cinque settimane:-“Caricato tanto, una sorta di nuova preparazione: tanto nuoto e palestra, e abbiamo anche giocato tanto per mantenere il ritmo partita”.

Hai assaggiato l’Azzurro e non solo in collegiale:-“Sono molto contento per la qualificazione, ho sofferto tanto, e sono anche felice per la mia convocazione in World League, il ct mi ha detto che sono nella rosa dei venti , ce la metterò tutta, fino alla vigilia per partire anche io per il Brasile”.

Ci credi:-“Assolutamente si. E vorrei ringraziare Daniele Bettini per il lavoro che mi sta facendo fare, si sta impegnando anche lui per questo mio sogno Azzurro . Ne abbiamo parlato ad inizio stagione e mi sta accompagnando oltre che per l’impegno per il Bogliasco, per questa mia avventura in Nazionale”.

…CONTINUA SU

www.rarinantesbogliasco.com

LOCANDINA SPORT MANAGEMENT-RARIAZZURRA

Ufficio Stampa Rari Nantes Bogliasco
https://www.facebook.com/rarinantes.bogliasco

Print Friendly, PDF & Email