A2 F – Cosma Vela a Catania contro la Torre del Grifo di Giusi Malato


Terza di ritorno di A2 femminile, girone sud, con la Cosma Vela Ancona che si prepara alla lunga trasferta di Catania, dove domenica alle 13 affronterà la Torre del Grifo, società del gruppo Catania calcio, guidata dall’oro olimpico Giusi Malato, centroboa del setterosa ad Atene 2004. Cosma Vela seconda in classifica con 28 punti, a due lunghezze dalla capolista Velletri a quota 30, Torre del Grifo quinta a quota 18 e tra le squadre più interessanti del girone, avversaria che le “cosmiche” di Milko Pace non potranno permettersi di sottovalutare se vogliono proseguire la striscia vincente all’inseguimento del Velletri. “Il Catania è una squadra neopromossa, ma è anche la rilevazione del girone – spiega il tecnico dorico – , e viene da una vittoria esterna (a Roma sull’Agepi, ndr). A Catania finora ha vinto solo il Velletri, dunque è una partita che cerchiamo di preparare molto bene per arrivarci nel modo migliore possibile. Tra l’altro saremo anche senza la Mirleni, ma dobbiamo assolutamente vincere, per continuare il nostro percorso di risultati, visto che inseguiamo il Velletri e non possiamo regalare punti per strada. Catania è una delle quattro trasferte del girone di ritorno e sicuramente una delle più difficili”. La squadra partirà domani per Catania.

Foto: Cosma Vela al Passetto contro la Torre del Grifo all’andata, la Altamura difende palla

 

 

Ufficio stampa Vela Nuoto Ancona

Giuseppe Poli

Print Friendly, PDF & Email