A2 F – Il Como Nuoto non va oltre il pareggio

Sori Pool Beach-Como Nuoto 7-7 (3-0/1-4/2-3/1-0)

Sori Pool Beach: Falconi, Sessarego 1,Antonini, Tignonsini, Bottiglieri, Carpaneto, Boero 1,Criscuolo S 2, Mori, Bianco, Franci 1, Giavina, Vettorello 2. All. Criscuolo S

Como Nuoto: Frassinelli, Romanò M, Antonacci 1,Girardi, Trombatta 1, Giraldo 2, Bianchi 1, Chimenti, Romanò B, Lanzoni 2, Pellegata, Masiello C, Rosanna. All. Tete Pozzi

Arbitro Gorrino
Superiorità: Sori 1/10 rig 0/1; Como Nuoto 3/10

Primo tempo da incubo per la Como Nuoto che parte con il freno a mano tirato.
Poi le ragazze di Tete Pozzi prendono il ritmo e riescono e raddrizzare la partita.
All’inizio e alla fine del terzo tempo le rane rosa passano in vantaggio prima per 4/5 poi per 6/7 nonostante una rete regalata dall’arbitro che cambia idea su un fallo quando le comasche erano già andate in controfuga.
Nell’ultimo quarto tanta confusione è una rete sola delle padrone di casa, e l’ultima azione per la Como Nuoto che vede assegnarsi un fallo contro sul boa invece di una espulsione a favore che ci lascia perplessi e non riusciamo ancora a capire.

 

Como Nuoto

Print Friendly, PDF & Email