A2 F – La CSS Verona torna alla vittoria

Monaco Mariagiovanna

A La Spezia le veronesi faticano nel primo quarto, poi dilagano negli altri tre

Torna alla vittoria la CSS Verona, che a La Spezia regola la squadra del CS Marina Militare con il punteggio di 17-8 (parziali 4-3, 5-1, 4-1, 4-3).
Dopo un primo quarto in cui le squadre sono rimaste vicine nel computo delle reti segnate, le ragazze allenate da Del Giudice hanno riordinato le idee, allontanandosi nella seconda frazione di gioco e concretizzando uno scarto man mano incolmabile per la compagine ligure.

Sugli scudi sul fronte realizzativo Mariagiovanna Monaco (6 reti), una continua Ines Braga e la "solita" Maria Verzini (4 gol per entrambe). Le altre marcature sono state la doppietta di Silvia Mattioni e la rete del capitano Giorgia Prandini.

Soddisfatto Del Giudice: «Potrei dire che abbiamo fatto solo il nostro lavoro, ma invece devo ammettere che mi è piaciuta molto la nostra reazione alle difficoltà di inizio match. La squadra avversaria aveva delle individualità in grado di farci soffrire, e così inizialmente è stato. Temevo che potessimo portarci dietro i fantasmi della partita con Trieste, ma dopo aver cambiato modo di giocare abbiamo allungato. Sono felice perché hanno avuto modo di giocare anche le nostre giovani».

«Adesso – puntualizza il tecnico partenopeo – torneremo a lavorare a testa bassa. Domenica ci attende la trasferta in casa della Florentia e voglio che le mie ragazze giochino a viso aperto per dimostrare quanto valgono».

Grande prestazione della napoletana Monaco, mancina arrivata questa stagione sulle rive dell'Adige: «Le nostre avversarie cercavano molto i falli e puntavano su un paio di giocatrici. Con un'ottima difesa e un buon lavoro di squadra siamo riuscite a prendere le misure e poi comandare nel punteggio. La sconfitta con Trieste ci ha fatto crescere».

Con questo risultato la CSS sale a quota 7 punti, quarta in classifica a meno cinque dalla coppia di testa formata da Imperia e Florentia.

 

TABELLINO

CS Marina Militare – CSS Verona 8-17 (parziali 3-4, 1-5, 1-4, 3-4)

M. Militare: Imperatrice (P), Malacalza (P) – Righi, Pistolesi (1), Ricotta, Santeramo, Sbrana, Pisacane M. (2), Mariano, Pisacane C., Fioribello (1), Bonati, Storai (4). All. Bassani

Verona: Sbarberi (P), Zingaropoli (P)  – Monaco (6), Cressoni, Castagnini, D'Oriano, Braga (4), Carli, Lonardi, Prandini G. (1), Verzini (4), Mattioni (2). All. Del Giudice

Arbitro: Savino

 

SERIE A2 GIRONE NORD

4^ GIORNATA

Firenze PN – Promogest Quartu S.E.                    9-12
PN Trieste – RN Florentia                                          8-18
Como Nuoto – US L. Locatelli Genova                 13-6
Varese Olona N. – RN Imperia                                8-13
CS Marina Militare – CSS Verona                           8-17

 

CLASSIFICA

12 p    RN Florentia
12        RN Imperia
9          Promogest Quartu S.E.
7          CSS Verona
7          Como Nuoto
6          US L. Locatelli Genova
6          PN Trieste
0          Varese Olona N.
0          Firenze PN
0          Marina Militare

Print Friendly, PDF & Email