A2 F – L’Acquachiara perde a Roma

Anna De Magistris

ROMA VIS NOVA-ACQUACHIARA 7-6 (3-3, 1-1, 2-0, 1-2)

Roma Vis Nova: Riccardi, Boldrini, Contu, Perazzetti 1, Bartoletti 1, Lollobattista, Fortugno, Frigerio, Risivi 2, Muccio 1, Papi, Angiulli 1, Iannarelli A. 1. All. Carapella.

Carpisa Yamamay Acquachiara: Uccella, Esposito 2, De Magistris 2, Scarpati A., Migliaccio, Giusto, Mazzola 1, Martucci, Sgrò, Iavarone, Foresta 1, De Bisogno, D’Antonio. All. Damiani.

Arbitro: Ibba.

IL COMUNICATO DELLA CARPISA YAMAMAY ACQUACHIARA

La Roma Vis Nova, reduce dal blitz in casa del Volturno, porta a termine il secondo colpo consecutivo contro la Carpisa Yamamay Acquachiara, che viene raggiunta al terzo posto dallo Sporting Flegreo. E dire che le cose si erano messe bene per le biancazzurre di Damiani, avanti 1-3 nella prima parte di gara grazie alle reti di De Magistris (2) e Foresta. Poi, però, le padrone di casa hanno ribaltato il punteggio con un parziale di 5-1 presentandosi all’ultimo intervallo avanti di due gol (6-4). Nel quarto tempo una doppietta di Esposito ha rimesso il risultato in equilibrio (6-6), ma a 16″ dal termine è arrivato il gol-partita di Risivi.

 

Mario Corcione

Print Friendly, PDF & Email