A2 – La Studio Senese Cesport contro i Muri Antichi per continuare la risalita

La Studio Senese Cesport si prepara alla trasferta insidiosa di Catania contro la Copral Muri Antichi, ancora ferma a zero punti dopo cinque giornate di campionato.

Nella sesta giornata i gialloblù sono chiamati all’impresa per dimostrare di aver acquisito la maturità necessaria ad affrontare il campionato dopo un avvio non facile; nell’ultima gara interna contro il Crotone finalmente gli uomini di Iacovelli hanno ottenuto la prima vittoria stagionale, ma adesso è il momento di confermarsi per allontanarsi maggiormente dalle retrovie della classifica. Anche domani, per fare risultato, servirà la miglior Cesport, e così dovrà essere per tutte le partite di campionato: lo sa bene mister Iacovelli che ha lavorato in settimana sugli errori commessi dalla sua squadra sabato scorso; il tecnico gialloblù ritrova Femiano dal primo minuto che ha scontato il suo turno di squalifica e potrà dare il suo contributo in quel di Catania.

Come sabato scorso, anche stavolta l’avversario giocherà con l’obbligo di vincere, non essendo ancora riuscito a strappare punti alle precedenti rivali: i Muri Antichi da sempre hanno nel fattore campo il loro punto di forza, potendo contare sul calore del proprio pubblico e su una rosa che non merita lo zero in classifica.

Giocando in maniera compatta e senza cali nel ritmo partita, ci sono tutti i presupposti per tornare da Catania con altri tre punti.

Il match tra Copral Muri Antichi e Studio Senese Cesport avrà inizio alle ore 15.00 e sarà diretto dai signori Paolo Bensaia di Firenze e Tommaso Cirillo di Padova, mentre il delegato Fin sarà Sebastiano Marchisello di Catania.

L’incontro sarà trasmesso in diretta sulla pagina Facebook Cesport Italia a partire dalle ore 14.55.

 

Cesport Italia

Print Friendly, PDF & Email