A2 M – La Como Nuoto perde contro una delle migliori squadre del girone

La Como Nuoto perde a Muggiò contro una delle migliori squadre del girone pur disputando una buona partita, ma le difficoltà a sfruttare con l’uomo in più dello scorso anno sono riemerse anche in questo incontro e i liguri ne approfittano per fare proprio il match. Ora occorre invertire la marcia per confermare e monetizzare nel girone di ritorno i progressi fatti

COMO NUOTO: Viola, Foti 1, Pagani, Lepore, Busilacchi, Toth 2 (1 rig.), Beretta, Gennari, Lava 1, Pellegatta, Bulgheroni, Fusi, Ferrero. All. Venturelli.

LAVAGNA 90: Gabutti, Villa, Luce, Pedroni Matteo, Pedroni Luca, Bianchetti, Cotella 2, Agostini, Botto, Cimarosti, Menicocci 1, Magistrini, Casazza 2. All. Martini.

Arbitri: Fusco e Cirillo. Note: parziali 1-3, 1-0, 0-0, 2-2.
Usciti per limite di falli: Pedroni Matteo (L) nel terzo tempo e Cimarosti (L) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Como Nuoto 0/12 + 1 rigore e Lavagna 90 1/8.
Espulso il tecnico Martini (L) per proteste nel quarto tempo.
Spettatori 200 circa.

 

Como Nuoto

Print Friendly, PDF & Email