A2 M Play Off – B&B SC Quinto pronto alla gara 3

quinto

Eccola, la partita da dentro o fuori. Domani sera a Bogliasco (fischio d’inizio alle 19,30) il B&B Sc Quinto ospita il TGroup Arechi per la gara 3 della semifinale play off del campionato nazionale di pallanuoto, serie A2. Dopo il 6-5 in favore dei biancorossi maturato nella gara 1 e un nuovo 6-5, questa volta a vantaggio dei salernitani, consumatosi in gara 2, la sfida di domani sarà decisiva per approdare alla finalissima.

“Noi siamo molto arrabbiati – racconta il tecnico Marco Paganuzzi – Ci siamo espressi solo a sprazzi secondo le nostre possibilità nelle prime due gare, ma adesso è davvero arrivato il momento di dare tutto. Dobbiamo evitare gli errori individuali che ci hanno portato a subire troppi gol e migliorare la qualità dell’azione offensiva. Sono certo che se giocheremo secondo i nostri standard avremo grandi possibilità di approdare alle finali. Sono molto fiducioso anche perché giochiamo in casa: avremo la spinta del nostro pubblico, che mi auguro caloroso e rumoroso come sabato scorso, eppoi la storia ci dice che il fattore campo nei play off è spesso decisivo. Negli occhi dei miei giocatori ho visto grande voglia di rscatto: toccherà a loro trasformarla in energia positiva in vasca. Ripeto, sono fiducioso anche perché conosco il valore dei miei ragazzi e a Bogliasco abbiamo sempre costruito le nostre fortune. Servirà anche grande concentrazione”.

Non ci saranno particolari problemi di formazione in casa biancorossa. “Rientrerà Prian che aveva impegni di studio – chiude Paganuzzi – quindi immettiamo forze fresche in acqua. Fra i tredici prenderà il posto del secondo portiere Accardo”.

 

Sc Quinto 1921 – Ufficio Stampa
Pietro Roth

Print Friendly, PDF & Email