A2 M – RN Arenzano sconfitta nel finale di partita

Simone Grosso e Paolo Piccardo

Camogli-Arenzano 7-6 (3-1, 2-1, 0-1, 2-3)

Spazio Camogli: Gardella, Beggiato 2, Iaci, Antonucci, Molfino, Bisso, Guenna, Solari, Cocchiere 3, Gatti 2, Molinelli, Cuneo, Barattini. All. Ginocchio.

Arenzano: Damonte, Masio, Messina, Calcagno, Bruzzone 1, Colombo 1, Robello, Piccardo 2, Benedetti, Lottero, Grosso 2, Rasore. All. De Grado.

Arbitri: Bianco L. e Roberti Vittory.

Superiorità numeriche: Camogli 1/12, Arenzano 2/11.
Note: espulsi Iaci (C) e Piccardo (A) per reciproche scorrettezze nel terzo tempo e il tecnico dell’Arenzano De Grado.

 

IL COMUNICATO DELLA F.I.N.

La Spazio RN Camogli 1914 ha la meglio nel derby ligure contro la RN Arenzano grazie alla realizzazione di Cocchiere a pochi istanti dalla sirena finale. Il primo tempo si conclude 3-1 per i padroni di casa che trovano il gol due volte con Gatti ed una con Beggiato, mentre per gli avversari risponde Bruzzone. Nella seconda parte di gara Cocchiere e Beggiato consentono agli uomini di Ginocchio di allungare lo scarto, Piccardo tiene a galla gli ospiti realizzando il 5-2. Sempre Piccardo trova l’unico gol del terzo periodo: ad otto minuti dalla fine il risultato è 5-3. Nell’ultima frazione di gioco la squadra allenata da De Grado mette a segno un break di 3-1 che porta il risultato in parità (6-6) ma a meno di un minuto dalla fine Cocchiere realizza il gol che regala la vittoria ai padroni di casa.

 

 

RN Arenzano

 

 

Print Friendly, PDF & Email