A2 M – Roma 2007 Arvalia: finalmente arrivano i tre punti


Roma 2007 Arvalia – TeLiMar  12-10
(3-2, 6-2, 1-2, 3-3)

Roma – Piscina dei mosaici del Foro Italico – ore 15.00

Finalmente i tanto agognati tre punti sono arrivati; ci eravamo andati vicino ma poi erano sempre svaniti.
Inizia comunque in salita la partita, perché i ragazzi dell’Addaura, partono subito forte piazzando un secco tre a zero che fa rabbrividire gli spalti del Foro; ma i giallorossi, con Cristiano Ciocchetti all’esordio in panchina, non si perdono d’animo ed accorciano le distanze con Mazzi e Faiella, rimettendo sulla giusta riga l’incontro.
Secondo tempo da incorniciare per la Roma 2007 che con un parziale di sei a due (Re, Mazzi, De Vecchis, Sacco, De Vena, Faiella), traccia un solco che si rivelerà incolmabile per gli avversari;
Dopo l’intervallo lungo si riparte con il tabellone che segna otto a cinque per i padroni di casa, ma la partita è ancora lunga. Il TeLiMar reagisce, segnando subito, ma Fiorillo ristabilisce le distanze che subito vengono accorciate di nuovo dal temibile centrale palermitano Lo Cascio.
Ultimi otto minuti che vedono un altalenarsi di gol, dove i giallorossi gestiscono sapientemente il vantaggio, senza farsi intimorire dalla veemente energia profusa dagli avversari nel tentativo di riacciuffare un risultato utile.
Bella partita giocata a viso aperto da tutte e due le compagini, che sicuramente ha divertito i tifosi accorsi al Foro.
Tre punti che ci tolgono quello zero in classifica che ci stava stretto, tre punti che ci fanno morale, ma soprattutto ci ha fatto piacere vedere la reazione dei ragazzi che sono scesi in acqua determinati, con il giusto piglio, tanto da non farsi abbattere dalla partenza fulminante degli avversari, dove hanno saputo rispondere con calma, sapienza e sagacia tattica gestendo e sacrificandosi tutti insieme per la vittoria finale.

Sabato prossimo ci attende il derby con la Roma Vis Nova, quindi da subito concentrati sul lavoro da svolgere in settimana per preparare al meglio la sfida capitolina.

Forza ragazzi!

 

Tabellino

Roma 2007 Arvalia: Washburn, Rossi, Re 1, Fiorillo 1, Mazzi 2, De Vecchis 2, Di Santo, Perciballe, Sacco 1, De Vena 2, Spiezio 1, Letizi 1, Faiella 2.
T.P.V. Ciocchetti Cristiano

TeLiMar: Sansone, Lisica 2 (1 rig.), Galioto 1, Di Patti 4, Di Maio, Geloso, Giliberti, Lo Cascio 3, Puglisi, Lo Dico, Raineri, Radicello.

T.P.V. Piccione Antonio
Arbitri: Alfi Stefano – Anaclerio Angelo
Superiorità: Roma 2007 Arvalia: 7/8 (87%); TeLiMar: 4/9(44%) + 1 TR (1/1)
Successione: 0-3,3-4,4-4,7-4,7-5,8-5,8-6,9-6,9-7,11-7,11-8,12-8,12-10.
Note: Geloso (T) 2.14 del IV tempo espulso per limiti dei falli.
Il TeLiMar porta dodici giocatori a verbale.
Spettatori: 200 circa.

 

 

Vincenzo Donati

Print Friendly, PDF & Email