A2 M – Studio Senese Cesport: imperativo vincere


Non è cominciato nel migliore dei modi il 2018 della Studio Senese Cesport, che non conquista punti in campionato dallo scorso due dicembre, quando vinse contro la Famila Muri Antichi per 9-6, poi sono arrivate quattro sconfitte di fila ad opera di squadre sicuramente più attrezzate per affrontare la categoria, ma in particolare nell’ultima debacle casalinga Di Costanzo e compagni non sono riusciti ad esprimersi ai loro livelli standard; da qui la necessità di compattarsi per comprendere gli errori e ripartire con la giusta carica per affrontare le prossime partite.

Sabato 27 gennaio alle ore 17.15, la Studio Senese Cesport giocherà nuovamente in casa contro una formazione romana, stavolta la Roma Vis Nova, reduce dalla vittoria di misura nel derby contro la Roma 2007 Arvalia.

Le due squadre in sei turni hanno conquistato sei punti, come la Waterpolo Bari, tre in più proprio della Roma 2007 Arvalia, ultima in classifica, ed un’eventuale sconfitta farebbe male sia all’una che all’altra, ecco perché c’è da aspettarsi una partita ricca di emozioni e tirata fino alla fine.

Gli uomini del presidente Esposito hanno lavorato duramente in settimana, curando la partita nei minimi dettagli per approcciare al meglio la gara; decisivo sarà infatti l’impatto del sette gialloblù, che dovrà da subito imporre all’avversario il proprio ritmo in una Scandone che vuole tornare ad esultare al più presto. Mister Rossi, dopo una lunga analisi, ha corretto gli errori delle scorse partite, in particolare nei fondamentali che ancora non sorridono alla Cesport, al momento con la peggior differenza reti del campionato.

Dopo una partenza sottotono con tre sconfitte di fila, la Roma Vis Nova è riuscita a recuperare il gap iniziale in classifica con due vittorie nelle ultime tre partite, divise dalla sconfitta nel derby contro la Roma Nuoto. La squadra è totalmente rinnovata, dopo la retrocessione in A2, con Calcaterra alla guida, e anche se attualmente non occupa una posizione di vertice, è sicuramente da non sottovalutare dal momento che nel roster figurano elementi di assoluto valore, come Vittorioso ed il capitano Vitola, autentico trascinatore nella vittoria dell’ultimo derby.

L’impegno è molto delicato ma la Cesport è pronta a giocare le proprie carte per smuovere la classifica e tornare ai livelli di inizio campionato, avendo la certezza che il pubblico della Scandone farà sicuramente la sua parte.

L’incontro tra Studio Senese Cesport e Roma Vis Nova avrà inizio sabato alle ore 17.15, e sarà diretto dai signori Giuseppe Fusco di Napoli e Alessandro Roberti di Padova, mentre il commissario speciale sarà Maurizio De Chiara.

Il match sarà trasmesso in diretta sulla pagina Facebook Videoplay.

 

 

Cesport Italia

 

Print Friendly, PDF & Email