A2 M – Un utile allenamento per il Como Nuoto

Lava

“Un utile allenamento” in vista delle sfide importanti per la classifica con Chiavari e Camogli, come dice il coach..Così si può sintetizzare la sfida contro la corazzata Quinto nella storica piscina di Albaro. La rete di Lava che consente ai nostri ragazzi di chiudere in vantaggio il primo quarto è solo un flash che sveglia i liguri di Greco; poi è iniziata la partita vera ed i valori in campo escono allo scoperto anche perchè la Como Nuoto era priva di Bulgheroni, Busilacchi e Pagani, tre degli elementi di maggior esperienza della squadra. Ciò ha però dato modo a Venturelli di far esordire i giovani 2001 Ciadamidaro e De Simone e dare spazio a tutta la rosa

GENOVA QUINTO B&B ASSICURAZIONI vs COMO NUOTO 13-3

GENOVA QUINTO B&B ASSICURAZIONI: Pellegrini, Percoco, Villa 1, Mugnaini 2, Brambilla Di Civesio 3, Bianchi, Gavazzi, Palmieri, Boero 1, Bittarello 2, Gitto 4, Amelio, Gilardo. All. Greco

COMO NUOTO: Garancini, Foti, Ciadamidaro, Susak 1, De Simone, Cantaluppi, Lava 1, Mandaglio 1, Beretta, Pellegatta, Cassano, Fusi, Ferrero. All. Venturelli

Arbitri: Bensaia e Camoglio
Note: parziali 0-1, 5-0, 4-1, 4-1. Uscito per limite di falli Foti (C) nel terzo tempo. Superiorità Genova Quinto B&B Ass. 1/13, Como
Nuoto 2/9. Spettatori 150 circa

Print Friendly, PDF & Email