Antares Nuoto Latina News

UNDER 20 E U.15

L’UNDER 20 IN CALOTTA ANTARES NUOTO LATINA CORSARA AL FORO ITALICO, GRANDE PROVA DEGLI U.15

UNDER 20 NAZIONALE


LA JUNIORES SI IMPONE DI MISURA SUL FORUM SC

Forum S.C. – ANTARES NUOTO LATINA 7 – 8 (2-2; 0-2; 2-2; 3-2)

Forum: Di Mattei, Sabbadini, Verardi 2, Ricci 2, Guerra, Olivieri, Aleandri 1, Cococcia 1, Colacino, Nencini 1, Lamonica, Giugno, Poratto.

Antares: Abballe, Castaldi 2, Toselli 2, Di Russo, Sotis, Mariniello, Caracuzzi 3, Pietricola, Pasquarelli, Mottola 1, Alpestri. Tpv: Mauro Gubitosa

Arbitro: Polimeni
Superiorità: Forum 2/4 + 1 rig. sbagliato, Antares 0/1.

Prima vittoria in campionato per l’Under 20 guidata da coach Gubitosa. Rossoblù che in trasferta presso il tempio della piscina dei mosaici del Foro Italico sono riusciti a vincere seppur di misura contro il Forum per 8 a 7, al termine di una partita avvincente e combattuta. In vantaggio per subito per 2 a 0 i latinensi avevano il torto di non riuscire a incrementare il vantaggio facendosi poi raggiungere nel primo tempo chiuso in equilibrio sul 2 pari. Da quel momento in poi e con l’inizio della seconda frazione l’Antares si riportava sul doppio vantaggio, arrivando al cambio di campo con uno score di 4 a 2. I pontini mantenevano le 2 lunghezze di vantaggio sui padroni di casa nel terzo tempo, anch’esso in perfetto equilibrio, il tutto palesando notevoli miglioramento rispetto al primo incontro ma ancora con alcune sbavature sia in attacco così come in difesa. Queste ingenuità permettevano ai capitolini di rimanere in scia e in partita, infatti nell’ultimo periodo il Forum tentava il tutto per tutto con un forcing esasperato, premiato oltremisura da un arbitraggio che lasciato molti dubbi anche per l’espulsione definitiva di Stefano Toselli. I ragazzi cari al Presidente Bruno Davoli riuscivano comunque a portare fino in fondo l’incontro, pur venendo premiati della loro mole di gioco da soltanto una espulsione a favore contro le 4 più un rigore concesso dall’arbitro Polimeni. Una vittoria conquistata dall’Antares sul campo con pieno merito nonostante le tante avversità e solo 11 giocatori a referto dopo aver perso appunto un ottimo elemento come Toselli. Il tutto a dimostrazione della grande crescita e volontà dei ragazzi che, nel momento in cui si è riaperta la Piscina “Open” ugualmente agli altri team giovanili e alla prima squadra, stanno dimostrando che con una vasca a disposizione e le giuste motivazioni i risultati possono arrivare. Complimenti e adesso sotto con tanto lavoro e in bocca al lupo per il proseguo del torneo.

 

UNDER 15 NAZIONALE


Anzio N e Pn – ANTARES N. LATINA 5 – 2 (0-1; 2-0; 0-1; 3-0)

Anzio: Sabellico; Dello Iacono 1; Vulcano; Fratarcangeli; Di Mascolo 2; Creta; De Angelis 1; Barbesin; Lucarelli; Rossini 1; Morgione. Tecnico Aurelio Baffetti.

Antares Latina: Serafini; Cerocchi; Manauzzi; Mazzocchini; Albalieta; Franzoni 1; Di Pirro; Marchetto 1; Puzio; Mottola; Nocca; Musco; Calderaro; Di Consiglio. Tecnico: Pellegrini Gianmarco

Arbitro: Martinelli

Grande prestazione degli Under 15 targati Antares Nuoto Latina che, pur uscendo sconfitti 5 a 2 dalla piscina di Anzio contro i padroni di casa di Mister Aurelio Baffetti, hanno disputato una partita eccellente, sfiorando l’impresa di un risultato positivo. I pontini sono stati anche in vantaggio per 1 a 0, riequilibrando poi il risultato nel terzo tempo sul 2 a 2, con il parziale vinto sempre 1-0, tenendo botta fino a quasi metà dell’ultimo quarto ai neroniani sul punteggio di parità. Alla fine la maggiore esperienza e sicuramente preparazione iniziale dei padroni di casa portava quest’ultimi al sorpasso e a mettere infine al sicuro il risultato sul finale di gara. Per gli Under 15 cari al Presidentissimo Alberico Davoli resta comunque un’ottima prestazione in un campionato disputato solo per la seconda volta a livello Nazionale e contro una compagine che l’anno scorso è arrivata al 3° posto con i propri Under 13 nelle finali fascia “A”. Ora coach Gianmarco Pellegrini spera nel rientro di qualche giocatore assente in questa partita, come Fulvio Sterzi, per preparare al meglio i prossimi incontri. Da sottolineare che l’U.15 di quest’anno è composta per buona parte da diversi elementi 2004-2005, quindi all’ultimo anno Under 13 e al primo in questa categoria. Molti di loro in questo senso devono ancora acquisire esperienza e crescere sotto ogni punto di vista, sia tecnico che fisico ma sicuramente con la riapertura della Open e allenamenti regolari sapranno dare soddisfazioni alla società.

 

Antares Nuoto Latina

Print Friendly, PDF & Email