B F Play Off – F&D H2O: obiettivo serie A2

Serie A2

 

Non c’è dubbio, per F&D H2O Domus Pinsa questa è una delle settimane più importanti della stagione. Si tratta infatti della settimana di avvicinamento al week-end dei play-off di Serie B che le ragazze veliterne giocheranno nel centro federale di Frosinone. In palio ci sono due promozioni per il prossimo campionato di A2 per quattro delle squadre partecipanti. Insieme al team di capitan Minopoli e compagne vi saranno: CC Ortigia di Siracusa, Pallanuoto Tolentino e Pol. Mimmo Ferrito di Palermo. Le quattro squadre si affronteranno tutte in un girone all’italiana con partite di sola andata. Le prime due classificate otterranno il pass promozione. Un girone che si annuncia difficilissimo ed equilibratissimo. Il CC Ortigia è una formazione ben nota al team laziale e con chiare velleità di ritornare in A2 dalla quale era retrocessa la scorsa stagione. L’altra squadra sicula non sarà da meno in quanto ha finito il proprio campionato a pari punti proprio con l’Ortigia e si è qualificata per i play-off in quanto migliore seconda dei tre gironi Centro-Sud. Infine il Tolentino, altra squadra che punta in alto e che sulla carta non sembra essere da meno delle altre. Un girone da 1X2 che si preannuncia combattutissimo e incertissimo. Francesco Perillo, che ha seguito le atlete di F&D H2O in questi ultimi giorni per via dell’assenza di mister Di Zazzo impegnato nelle finali scudetto Under 17, ci dice in proposito: “Abbiamo sempre dichiarato che il nostro obiettivo era quello di raggiungere la promozione già dalla nostra prima stagione essendo consapevoli di avere a disposizione una rosa di giocatrici con già lunghe esperienze in A2. Finora le ragazze hanno mantenuto gli impegni qualificandosi agevolmente per i play-off. Ma, se vogliamo ben figurare e portare a termine la nostra missione, sono certo che dobbiamo cambiare marcia. Le ragazze stanno bene, le ho viste cariche ed in forma. Ma forse ancora non al 100% per rientrare tra le 2 che gioiranno domenica sera. Per farlo serve qualcosa in più, serve rompere gli schemi, sgomberare la mente e pensare positivo. Le squadre che incontreremo sono tutte attrezzatissime e bisognerà davvero tirare fuori il meglio di ognuna per tornare vincitori. Io, in qualità di responsabile tecnico prima e presidente poi di F&D H2O, mi auguro che tutto vada come ci aspettiamo. Ma sono consapevole che non sarà una passeggiata. Mi fido del gruppo e delle ragazze e mi aspetto che riescano a regalarsi questa grande soddisfazione”. L’appuntamento con i play-off inizierà Sabato pomeriggio alle 16.30. F&D H2O sarà la prima squadra a scendere in acqua e di fronte troverà immediatamente l’Ortigia. Che sia già una partita da dentro/fuori è chiarissimo. Pertanto rompere il ghiaccio e portare subito a casa 3 punti è il meglio che ogni appassionato delle gialloblù si augura. A seguire le laziali torneranno in acqua domenica mattina alle 11.45 per affrontare la Pol. Mimmo Ferrito. Infine, ultimo incontro fissato per le 18.15 con la PN Tolentino.  Un lunghissimo week-end di pallanuoto che tutti si augurano possa concludersi con un bel bagno collettivo di staff, dirigenti, tecnici, atleti e tutti gli appassionati che, ci si augura, seguiranno numerosi le gare delle veliterne.

 

F&D H2O ASD

Print Friendly, PDF & Email