B M – Pallanuoto Livornese: la NL stecca a Cagliari e sabato c’è il match verità con Aragno

Campionato Serie B Fin Pallanuoto - Nuoto Livorno - Rari Nantes Cagliari

Riccione, 15 aprile

Tre punti in Sardegna sarebbero valsi un tesoro, sia sotto l’aspetto del morale che, soprattutto, in ottica scontri diretti. Ma nonostante i 10 gol segnati, la NUOTO LIVORNO (pallanuoto Serie B) è stata costretta ad alzare bandiera bianca consegnando il biglietto del centro classifica alla Rari Nantes Cagliari (14-10).

Comunque buona la prestazione dei ragazzi di Federico Romano, stoppati solo dal ritmo vertiginoso dei locali in evidente stato di grazia in fase realizzativa; tra i labronici ottimo Jacopo Toninelli autore di una tripletta, al pari del tandem di boe Pelosini-De Zordi (2 gol a testa). Numeri che dovranno ripetersi anche sabato, quando alla piscina “Camalich” sbarcherà l’Aragno Rivarolesi per il secondo spareggio salvezza consecutivo. E classifica alla mano, questa volta, è severamente vietato fallire.

LA CLASSIFICA – Crocera Stadium 36, Sportiva Sturla 27, Sestri 19, Rapallo 18, R.N. Cagliari 16, Dinamica Torino 14, Aragno Rivarolesi 12, Livorno 9, Lerici 1.

Rari Nantes Cagliari 14

Nuoto Livorno 10

NL: Sofia, Benassi, Biasci (1), Lampredi, Pelosini (2), Ungarelli, Pizzo (1), Samminiatesi (1), De Zordi (2), Turrini, Toninelli (3), Mellacina, Graziani. All. Romano.

Parziali: 4-2, 6-3, 2-2, 2-3

 

Ordinaria amministrazione, viceversa, per l’ACQUATICA Under 20 nei confronti dell’Acquasport Firenze (9-4); successo di capitale importante per agganciare l’Etruria Empoli al 4° posto guardando con enorme ottimismo al “face to face” di domenica 19 alla “Nannini” di Firenze.

Acquatica Livorno 9

Acquasport Firenze 4


Acquatica: Zanfagna, Salvini, Paci, Dini, Falcinelli(4), Incontrera(1), Biocca(1),

Salvadori, Simonetti, Albanese (1), Del Freo, Giannini(2),Pasquetti. All. Cossettini.

Parziali: 2-1, 1-1, 4-1, 2-1

Weekend impossibile per le formazioni Under 17 e Under 15, stoppate entrambe dai pari età della Rari Nantes Florentia: 17 i gol subiti dai grandi, 16 dai piccoli. Parlando di Nuoto Livorno, Under 15 vittoriosa sul Pontassieve (10-7), mentre l’Under 17 ha osservato un turno di riposo.

Rari Nantes Florentia “A” 17

Acquatica Livorno 0

ACQUATICA: Manfrè, Radano, Balzano, Simonetti, Samperisi, Arpesano, Del Freo, Longobardi, Giannini, Viacava, Biocca, Tranchino, Muller. All. De Prophetis.

Parziali: 6-0, 5-0, 3-0, 3-0

Acquatica Livorno 4

Rari Nantes Florentia “B” 16

ACQUATICA: Barrile, Radano (1), Giuntoli, Rinaldi, Lugetti, Codevico, Taccola Ed., Taccola El., Masiero (3), Partigiani, Barsotti. All. De Prophetis.

Parziali: 1-6, 2-4, 0-3, 1-3

A completare il quadro ecco il maxi sorriso dell’Under 13 (4-11), corsara in quel di Empoli per mezzo di 3 acuti di Martorana e 4 di Luzzi.

Etruria Empoli 4

Nuoto Livorno 11

NL: Boldrini, Tonini (2), Centi, Giorgi, Martorana (3), Mirabelli, Virgili (1), Carbone, Dini (1), Tuma, Luzzi (4), Bencivinni, Marelli. All. Toninelli.

Parziali: 0-4 2-1 2-3 0-3

 

Andrea Masini

Print Friendly, PDF & Email