B M Play Out – I playout salvezza della Busto Pallanuoto Renault Paglini partono in salita

In gara 1 alla Manara passa la Pallanuoto Como

Busto Arsizio (VA), 10 giugno 2018 – Cominciano con il piede sbagliato i playout salvezza del campionato di serie B della Busto Pallanuoto Renault Paglini che, in gara 1, perde in casa contro la Pallanuoto Como che espugna la piscina Manara 3-6 e si porta sull’1-0 nella serie. Busto ora non avrà altra possibilità che quella di vincere gara 2, in programma sabato prossimo a Como, per forzare gara 3 e continuare a tenere vive le speranze salvezza.

Gli ospiti si portano subito in testa con un gol su rigore poi in avvio di secondo tempo Re fa pari (1-1), ma Como è chirurgica e con l’uomo in più si riporta avanti per poi chiudere sull’1-3 il secondo parziale. Busto incassa anche la quarta rete nel terzo tempo, Genoni prova a ridare le speranze ai suoi firmando il 2-4, ma non basta perché dopo il 3-5 di Osigliani gli ospiti passano ancora con il gol del 3-6 che decide il match.

Fabrizio Salonia (allenatore Busto Pallanuoto Renault Paglini): “Forse non abbiamo letto bene la partita. Nulla da togliere al Como che ha fatto un’ottima gara e ci ha messo in difficoltà, ma certamente le tante espulsioni contro non ci hanno aiutato e probabilmente ci hanno un po’ penalizzato (14-6 per Como il dato). La botta per la sconfitta è stata forte, merito a loro, ma non ci sentiamo inferiori a loro. Sicuramente in vista di gara 2 però dovremo correggere alcuni errori perché non abbiamo alternative e dobbiamo vincere. Abbiamo una settimana per preparaci e speriamo di vincere e di giocarci tutto alla bella”.

BUSTO PALLANUOTO RENAULT PAGLINI 3
PALLANUOTO COMO 6

BUSTO PALLANUOTO RENAULT PAGLINI: Viola, Ciarini, Aspesi, Rosano, Benedetti, Clemente, Colombo, Grampa, Osigliani 1, Gennari, Genoni 1, Sartorello, Re 1. All.: Salonia.

PALLANUOTO COMO: De Nicola, Crivellin 1, Riccioli 2, Maresca, Tedeschi, Arnaboldi, Colombara, Dato, Spalenza, Pitic 1, Bottiani, Damonte2, Galfetti. All.: Zoltan Kiss.

ARBITRI: Cavallini, Savino.

PARZIALI: 0-1, 1-2, 0-1, 2-2.

 

 

ROBERTO NARDELLA
Responsabile Comunicazione Sport Management

Print Friendly, PDF & Email