B M – Rapallo N – S.Sturla 4-7

logo-sturla

Rapallo N – S.Sturla   4-7  (0-1  1-2  1-2  2-2)

Rapallo N: Ansaldo, Benvenuto 1,  Pesti, Morotti, Stella , Garau 1, Picasso, Giacobbe, Cimarrosti 1, Bianchetti 1, Casagrande N, Brioni, Casagrande S. All: Casagrande

S.Sturla: Ghiara, Sgherri, Laisi 1, Greco 1, Giusti S, Bosso 2, Cappelli, Nani 1, Oneto, Bonomo, Parodi 1, Gattorno, Giusti R 1. All: Ivaldi.

Arbitro: Cavallini
Note: spettatori 50.
Nessuno uscito per raggiunto numero di falli.

Comunicato S. Sturla

Esce indenne anche da questo incontro la Sportiva Sturla contro un Rapallo come sempre coriaceo. A piccoli passi, sempre controllando gli avversari e senza mai essere in difficoltà i ragazzi di Ivaldi dimostrano una nuova maturità nel gestire controiedi, difendere l’inferiorità numerica e soprattutto segnano su azioni diverse con giocatori diversi. E’ soddisfatto anche il tecnico Ivaldi che ricorda: ” Questi sono ragazzi che si impegnano moòto sempre compatibilmente con i loro impegni di lavoro durante la settimana e il sabato trovano la concentrazione giusta per disputare un campionato che li vede fino ad ora al vertice. Posso essere modestamente ottimista per il prosieguo del campionato.” A secco questa sera i nostri centri Bonomo e Oneto che sottoliena: “Questa sera i fischi dell’arbitro hanno punito soprattutto i falli sugli esterni e poco quelli sul centro. Per noi queste partite sono molto difficili e fisicamente dispendiose, ma è uno sporco lavoro che facciamo volentieri visto che i compagni risolvono al meglio ogni nostro sforzo.” Prossimo appuntamento sabato a Bogliasco con la Dinamica di Torino.

 

Uff. Stampa S. Sturla
www.sportivasturla.it/pallanuoto

Print Friendly, PDF & Email