C M – Baux Mediterraneo Taranto: sconfitta di misura

Un gran peccato. La seconda trasferta stagionale segna il primo stop per la Baux Mediterraneo Taranto nel girone 6 del campionato di serie C: la Nuoto 2000 Napoli si impone con una sola rete di scarto (3-2) al termine di una gara equilibrata e povera di segnature.

In partenza il “sette” partenopeo passa per primo in vantaggio con Santamaria ma viene subito raggiunto da Davide Conte, unico marcatore jonico della giornata: la prima frazione si conclude sull’1-1. Nel secondo periodo il taccuino del cronista resta intonso: nessun gol fino a 14 secondi dalla sirena, quando Napoli passa nuovamente in vantaggio con Capolupo. Il 3-1 è l’unica novità del terzo tempo, grazie alla rete siglata da Orio.

Nell’ultimo tempo i leoni arancioblù si riavvicinano con Conte a 4’ 09 dalla fine ma non riescono a completare la rimonta ed escono dalla vasca con un ko amaro. A fine gara il coach Paolo Baiardini commenta così la prestazione della squadra: «È stata – sottolinea – una trasferta lunga e impegnativa: abbiamo giocato con una squadra appena retrocessa dalla B che sicuramente dirà la sua nel campionato in corso. Siamo tornati a Taranto con qualche rammarico per non aver espresso il nostro gioco e aver subìto quello avversario. E’ da queste partite e in questi campi che si capirà chi siamo: è una sconfitta che sarà d’insegnamento».

Concorda il direttore sportivo Massimo Donadei: «Perdere per un solo gol di distacco, ovviamente, ci dispiace. Ma la partita di Napoli si rivelerà una tappa importante nel nostro processo di crescita». Domenica 10 la Baux Mediterraneo sarà ancora impegnata in trasferta: si va a Bari per sfidare l’Airon Club (20.30).

 

Il tabellino
NUOTO 2000 NAPOLI-BAUX MEDITERRANEO TARANTO 3-2 (1-1, 1-0, 1-0, 0-1)

NUOTO 2000 NAPOLI: Balzamo, Pellone, Capolupo 1, Capuozzo, Maietta, Di Martire, Santamaria 1, Longo, Lucarelli, Orio 1, Di Napoli, Nebbioso, Telese.

BAUX MEDITERRANEO TARANTO: Busco, Doveri, Mercaldi, Conte 2, Bando, Giannuzzo, Renna, Orlando L., Musciagno, Donadei, Selim, Lusso, Di Somma. All. Baiardini

Arbitro: Lepre

Risultati seconda giornata serie C girone 6
Dream Team Salerno – Master Valenzano       16 – 6
Ischia Marin C. – CS Brindisi   8 – 5
Nuoto 2000 Napoli – Mediterraneo Taranto           3 – 2
Circolo Villani – Volturno SC   6 – 11
Sport Project – Airon Club      14 – 3

 

 

PALLANUOTO under 17: BAUX MEDITERRANEO ANCORA IN VETTA

Ancora al primo posto. La Baux Mediterraneo Taranto resta in vetta al torneo Under 17 serie A assieme a Sport Project e Cosenza dopo la seconda giornata del torneo. Nel concentramento disputato a Bari i leoni arancioblù hanno sconfitto la Sport Project per 11-10 e sono stati battuti 14-7 dal Cosenza. Il prossimo concentramento (quinta e sesta giornata) si svolgerà il 18 febbraio nella piscina Olimpionica di Crotone.

Coach Baiardini commenta: «Contro la Sport Project ho visto la vittoria di un gruppo che con tutte le difficoltà di affrontare una squadra candidata alla vittoria finale si è compattata e ha giocato al massimo fino alla fine. Nel pomeriggio contro Cosenza il nostro collettivo non è entrato mai in acqua, forse appagato dal successo della mattina. Anche in questo caso dobbiamo capire chi vogliamo essere e metterci in testa che il campionato ha questa formula con i concentramenti: se vogliamo dire la nostra ogni partita è fondamentale in un campionato abbastanza livellato».

 

 

LEO SPALLUTO
Responsabile comunicazione e stampa Mediterraneo Sport

Print Friendly, PDF & Email