C M – Roma SP: un pareggio che non accontenta nessuna delle due squadre

Roman Sport City Pallanuoto: pareggio scomodo

Campionato  Serie C – QUINTA GIORNATA

ATHLON ROMA  Vs ROMAN SPORT CITY 6 – 6

Nella piscina dello Zero9 la Roman Sport City è ospite dell’ Athlon Roma

Entrambe le squadre, con motivazioni diverse, cercano punti: l’Athlon per uscire dal periodo critico e la Roman per confermare quanto di buono fatto nelle due ultime partite che hanno portato 6 punti.…e come in genere succede in questi casi…..finisce in pareggio.
Un punto guadagnato o due punti persi? Questo è il dilemma che si propone  a chi osservi lo svolgimento della gara
Il gioco proposto da entrambe le parti non rispecchia il vero livello qualitativo delle squadre in acqua, ne risulta una partita confusa caratterizzata dai molti errori. La competizione appare sempre equilibrata, ma il materializzarsi dell’imponderabile porta l’Athlon in vantaggio per 6-3 a cinque minuti dalla fine; quando ormai la partita sembra essere nelle mani  della squadra di casa,  con orgoglio e gioco i pometini agguantano il pareggio a 2 minuti dalla fine fallendo poi sanguinosamente il “colpaccio” divorandosi clamorosamente il gol del 6-7 nei 30 secondi finali in superiorità di 2 contro 1.
Risultato finale che, per quanto visto in acqua, non accontenta nessuno, lasciando solo il rammarico per quanto di meglio si sarebbe potuto e dovuto fare!

ROMAN SPORT CITY:  Salis, Ranaldi, Pioli, Campana, Tosi F.(1), Tosi E.(1), Baldi, Staffulani, Venuto, Caprara(1), Ricco (3), Erhan, Gozzovelli

Parziali: (1-2;3-1;1-0;1-3) Finale 6-6

Superiorità: RSC  4/10  – ATHLON   3/8

I RISULTATI DELLE GIOVANILI:

UNDER 20: sconfitta casalinga contro Aquademia per 2-7

 

 

Roman SP

Print Friendly, PDF & Email