Città di Cosenza, un gemellaggio che si rinnova

Syumei University

Un gemellaggio che si rinnova, all’insegna dello sport e dello scambio culturale. Il Città di Cosenza ricambia il favore, e da ieri fino al 14 Marzo, ospiterà la Syumei University. Nella passata stagione furono le cosentine a viaggiare alla volta del Sol Levante per svolgere 10 giorni di allenamento con il Bourbon Kashiwazaki. Le ragazze giapponesi hanno compiuto ora la rotta inversa, e sono già scese in vasca a Cosenza svolgendo alcune sedute insieme alle atlete di Capanna. La Syumei University è squadra di buon livello, tra le cui fila militano ben 5 giocatrici della nazionale. Ad accoglierle ieri c’erano il presidente Manna e il tecnico Capanna, che hanno fortemente voluto ricambiare l’ospitalità e la cortesia ricevuta in passato. La squadra giapponese si fermerà quindi a Cosenza fino al 14 marzo ed ogni giorno ci sarà in programma almeno una amichevole sia tra le squadre maggiori che per quelle giovanili. Cosenza ha colto l’occasione per scoprire nuove giocatrici e per riabbracciare Miku Koiude, ex atleta proprio delle rossoblu.

 

Città di Cosenza

Print Friendly, PDF & Email