La Fondazione Cannavaro-Ferrara ha donato un defibrillatore all’Acquachiara

acquachiara-1

Il fascino di Maria Mazza, il carisma di Ciro Ferrara, la simpatia di Alessandro Bolide, la musica e l'animazione di Radio Amore Napoli e l'entusiasmo di tanti, tanti bambini.

E' Acquachiara Christmas Party.

Un giorno speciale. Importante. Nell'impianto del Frullone oggi pomeriggio la Fondazione Cannavaro-Ferrara ha donato all'Acquachiara un defibrillatore. "Sapete tutti – ha detto Franco Porzio – quanto sia importante questa apparecchiatura per la vita di una società che fa sport e per la tutela della salute dei suoi atleti e di tutti coloro che fanno attività sportiva. Ringrazio perciò di cuore la Fondazione Cannavaro-Ferrara per aver pensato a noi".

"Sono molta contenta – ha detto Maria Mazza, testimonial della Fondazione Cannavaro-Ferrara – che la consegna del defibrillatore sia avvenuta in un'atmosfera così bella, così gioiosa, con tanti bambini".

acquachiara-2

Hanno preso parte alla cerimonia Emilio Di Marzio, portavoce del presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, i giocatori della Carpisa Yamamay Acquachiara Gitto, Lanzoni, Michele Luongo, Scotti Galletta e Volarevic e Carlo Palmieri in rappresentanza del main sponsor: "Noi della Carpisa Yamamay siamo sempre vicini all'Acquachiara, tanto più in occasione di un'iniziativa importante come questa che ha visto il club del presidente Porzio ricevere dalla Fondazione  Cannavaro-Ferrara un'apparecchiatura di cui tutte le società che fanno sport dovrebbero essere dotate".

Inevitabile, data la presenza di Ciro Ferrara, la domanda sulle possibilità del Napoli di conquistare lo scudetto: "La squadra di Sarri ha tutte le carte in regola per riuscire nell'impresa, ma non è l'unica: c'è grande equilibrio quest'anno, almeno quattro-cinque squadre possono farcela. Il cammino verso lo scudetto, tuttavia, è ancora lungo e impegnativo. Dalla parte del Napoli c'è sicuramente il fatto che la squadra oggi ha una grande continuità di rendimento e di risultati".

 

Mario Corcione

Print Friendly, PDF & Email