Nautilus Nuoto Roma News

Under 17

Nel weekend passato sono 5 le formazioni scese in acqua nei loro rispettivi campionati.

Iniziamo con le tre formazioni Under 11, la squadra C subisce una pesante sconfitta fuori casa contro i più esperti e grandi di età del Villa Flaminia con il risultato di 13-1. Inizio abbastanza equilibrato come l’ultima frazione di gioco ed è nel mezzo dell’incontro che si apre il divario fra le due formazioni “sapevamo che era un impegno proibitivo per noi ma forse con un po’ più di attenzione avremmo potuto terminare con uno scarto minore, continueremo ad allenarci per cercare di migliorare anche questo aspetto” questo è quanto dichiarato al termine dell’incontro dal tecnico Solms. Vittoria invece per la compagine B contro l’Ede nuoto B, primi due tempi in perfetta parità poi la maggior freschezza atletica dei ragazzi di Lorenzo Pagani rifila un 3-0 di parziale e chiude l’incontro sul 2-5 in favore del Nautilus, ottima la prova del portiere Ferri e complimenti ai due U9 Ceravolo (autore di una doppietta) e Forcisi. Prima sconfitta invece per la formazione A contro l’Ede nuoto A. Sconfitta maturata nei minuti finali che lascia un po’ di amaro in bocca ma che non preclude il passaggio del turno e probabilmente neanche il primo posto in virtù della differenza reti degli scontri diretti con la formazione in questione.

Altra formazione impegnata in questo fine settimana è stata la squadra U17 che affrontava fra le mura amiche la Rn Lazio in un incontro avvincente fra due formazioni che si sono affrontate a viso aperto e terminato con il punteggio di 8-6 in favore dei ragazzi di Casalotti. Il commento del Tecnico Lucangeli: “finalmente ho visto i ragazzi giocare da vera squadra con freddezza e determinazione specialmente nei momenti decisivi della partita, ottima la prestazione di Antonacci (autore di 3 reti) e del portiere Nicolosi che nonostante il suo primo anno in questo nuovo ruolo sta dimostrando una crescita continua”. Prima convocazione per i due U15 Iannuzzelli e Arduini.

Chiude il numero delle squadre impegnate la formazione U15 Csen che ha affrontato nella propria vasca la società Manziana riportando un’ottima vittoria con il risultato di 14-10. La partita inizia in salita per i ragazzi di Lorenzo Pagani che si trovano sotto di 2 goal, pronta ed immediata la loro reazione confermata da parziali sempre in vantaggio che hanno permesso non solo di vincere l’incontro ma di concluderlo anche con 4 goal di scarto. Da menzionare l’esordio con goal dell’U13 Paolo Fefè.

 

Ufficio Stampa Nautilus Nuoto Roma

Print Friendly, PDF & Email