Promozione – La Bellator Frosinone pronta all’esordio contro l’Olgiata

Spaziani «In vasca per vincere»

L’attesa è finita. La Bellator Pallanuoto Frosinone è pronta a compiere il suo esordio in campionato contro l’Olgiata 20.12 Waterpolo nel girone C di Promozione Lazio. Una stagione ricca di cambiamenti per la formazione ciociara, che dopo un lungo percorso fatto di attività giovanile comincerà il suo terzo anno tra i senior: con l’arrivo di Mirko Spaziani alla guida della squadra senior – oltre che della Under 17 Nazionale e il ritorno di Umberto Carotenuto – che ha svestito la calottina da giocatore – al timone delle formazioni Under 11, Under 13 e Under 15.

Tutto è pronto per l’esordio di domani alle ore 20,30 al Casaleno: il confronto con i romani è una prima assoluta per la formazione gialloblù, che punta al risultato pieno contro un avversario ostico. «Siamo pronti per iniziare il campionato – spiega mister Spaziani al termine dell’ultimo allenamento settimanale -. Ovviamente ci sono ancora molti meccanismi da perfezionare, ma tutto arriverà attraverso un percorso di miglioramento progressivo nella stagione». Mercoledì i ciociari hanno sostenuto l’ultimo test contro i “cugini” dello Sport Team 2000 Colleferro, traendo buone indicazioni per il match contro i capitolini, che giocano fuori classifica nel girone C. «Negli ultimi mesi abbiamo lavorato molto per arrivare pronti a questa partita – continua il tecnico -, non vediamo l’ora di fare questo esordio. Lo status dell’Olgiata non permette loro di poter ambire alla promozione, ma a livello di organico sono una squadra molto competitiva». Le aspettative per il match sembrano molto chiare in casa Bellator. «Vogliamo iniziare la stagione nella maniera migliore cogliendo subito i tre punti – chiarisce Spaziani -. Un grande blocco della squadra è appena uscito dalla selezione Under 17, per questo dovremo essere molto concentrati e evitare errori di inesperienza, se useremo la testa e il cuore sono sicuro che faremo molto bene». La gara di domani sarà la prima tappa di una stagione intensa, in cui la Bellator vuole togliersi delle soddisfazioni dopo due anni di rodaggio. «Vogliamo fare bella figura in campionato e giocarci ogni partita contro qualsiasi avversario – ricorda l’allenatore -. Ci sono un paio di formazioni favorite, ma dovremo dare sempre il meglio di noi stessi recuperando il gap con chi ci troveremo davanti attraverso il lavoro quotidiano».

I CONVOCATI

#1 Magliocco
#3 Forcina
#4 Amodeo
#5 De Matteis
#6 Bianchi
#7 Fratarcangeli
#8 Sarandrea
#9 Inama
#10 Galeotti
#11 Pavia
#12 Mastracci E.
#13 Iafrate
#15 Mastracci A.

 

 

Bellator Frosinone

Print Friendly, PDF & Email