RN Imperia: i risultati delle giovanili

Under 15 Femminile
La Rari c’è e batte un colpo… anzi tre, come i punti portati a casa. Le giallorosse Under 15, allenate da Stefano Fratoni, hanno vinto 8-10 contro Rapallo Nuoto, in trasferta.

Regna l’equilibrio fino all’intervallo lungo: le imperiesi trovano la via del gol con Rosta (due volte) e Capitan Platania ma, alla seconda sirena, Rapallo è avanti di una rete, complice anche qualche disattenzione difensiva.

Si cambia lato della vasca e la Rari suona la carica: Iazzetta trova subito il pari, poi Platania sigla il vantaggio e Cerrina assesta l’ uno-due che stordisce le avversarie. Ad inizio dell’ultimo quarto trova anche la tripletta personale imitata, subito dopo, da Rosta. Cappello porta il risultato sul 5-10 e le giallorosse si rilassano favorendo così la prova di rimonta rapallese che però non si concretizza.

Al termine della gara, ha parlato Mister Fratoni:” Oltre al risultato, la notizia più importante è il netto miglioramento delle ragazze. Sia individualmente che del collettivo. E’ il risultato di un costante impegno durante gli allenamenti. Le ragazze hanno dato tutto ed anch’io sono contento di poter ricambiare, inoltre ci sono buoni margini di crescita ma dobbiamo a continuare a faticare e ragionare partita per partita.”

RAPALLO NUOTO – RARI NANTES IMPERIA 8-10 (2-2; 2-1; 0-4; 4-3)

RAPALLO – Gasparini, Staccini, Costigliole 4, Fosco 1, Mascara, Mirò, Giuliani, Cavallini, Solimano, Malacrina, Spanò, Antonucci 3, Bianco.

IMPERIA – Repola, Rosta 3, Ruma, Platania cap. 2, Cappello 1, Cerrina 3, Giribaldi, Gerbore, Iazzetta 1, Veneziano, Carra, Ferrara, DellaValle, Bergatta. All.: Fratoni

NOTE: espulsa secondo art.21.15 Ferrara (I) nel primo tempo; uscite per limiti di falli Malacrina (R) nel terzo tempo e Platania (I) nel quarto. Sup.Num.: Rapallo 1/9 + due rigori trasformati, Imperia 1/9 + due rigori (uno trasformato)

 

Under 13 Femminile
Alla Vassallo di Bogliasco, le giallorosse della Rari Nantes Imperia Under13 strappano un ottimo pari, 4-4. Il risultato è figlio di una prestazione davvero grintosa delle ragazze di Fratoni che hanno mantenuto la concentrazione alta durante tutto il match.

Lo svolgimento della gara ha visto dominare l’equilibrio in vasca e nessuna delle due compagini ha prevalso sull’altra. La Rari aveva trovato il vantaggio immediato con Rosta. Poi Cappello raddoppiava il divario ma le bogliaschine ribaltavano il punteggio grazie al poker di Deserti, figlia d’arte del Campione del mondo Arnaldo. L’ultima parola però spettava ancora alla coppia vincente Cappello-Rosta che infilava i due gol per stabilire la parità finale.

Il commento della partita è affidato ad un soddisfatto Mister Fratoni:” Una domenica lunga ma dalla quale esco divertito. Il punto strappato in trasferta fa molto piacere, soprattutto perchè arriva da una piscina con una gloriosa tradizione pallanuotistica. Molte di queste ragazze, tre ore fa erano in acqua a Rapallo con le Under 15 e ora hanno mostrato grande grinta in questa partita. Si meritano ogni fortuna perchè sto conoscendo un gruppo splendido che ha voglia di impegnarsi e di spendere ogni energia per questo sport. ”

BOGLIASCO BENE – RARI NANTES IMPERIA 4-4 (0-1; 3-2; 1-0; 0-1)

BOGLIASCO – Oberti, Torrisi, Fichera, Cariolo, Deserti 4, Alberoni, Innocenti, Barbieri, Boero, Lanata, Nesi.

IMPERIA – Della Valle, Rosta cap. 2, Bergatta, Giribaldi, Pollano, Veneziano, Cappello 2, Iazzetta, Gerbore. All.: Fratoni

 

Under 13 Maschile
In trasferta, la Rari regge un tempo poi cede alla Rari Nantes Arenzano 15-5. Tra gli imperiesi, oggi, sono stati tanti i debuttanti nel campionato agonistico.

I ragazzi allenati dal duo Rosso-Rocchi cominciano la partita con coraggio e capitan Rossi trascina i compagni al primo intervallo in parità 4-4: è poker per il numero 2 giallorosso.

Poi, però, i padroni di casa prendono in mano le redini del gioco e Rari Nantes Imperia deve arrendersi. Il sussulto arriva a metà del terzo periodo con la rete di Porro ma non basta per arginare l’offensiva biancoverde. Nella seconda parte di gara, il tecnico ha schierato una formazione sperimentale che ha potuto fare esperienza in vista delle prossime uscite.

RARI NANTES ARENZANO – RARI NANTES IMPERIA 15 – 5 (4-4; 5-0; 3-1; 3-0)

ARENZANO – Corelli, Santoro 1, Verrina 1, Robello 2, Costa, Caviglia 1, Sansone 3, Valle 3, Imparato, Zucca 1, Invernizio 2, Varone 1. All.: Vallarino

IMPERIA – Carpano, Rossi cap. 4, Porro 1, Pollice, Di Luccio, Bellini, Dulbecco, Rombo, Pace, Buemi, Lanteri, Morchio, Sciocchetti, Marfella, Ceccarelli. All.: Rosso

 

RN Imperia

Print Friendly, PDF & Email