U15 M – L’Antares Nuoto Latina accede alle finali di categoria

CAMPIONATO UNDER 15 NAZIONALE

ANTARES N. LATINA – Babel 5 – 1 (1-0; 2-0; 1-0; 1-1)

Antares N. Latina: Serafini, Evangelisti 1, Di Russo F., Ceci, Fava 1, Franzoni, Chemello, Marchetto, Orelli, Puzio 1, Rinaldi, Fraioli Melis, Calderaro 1, Ionescu 1. Tpv: Gianmarco Pellegrini.

Babel: Balestra, Fratini, Cuello, Mattia S., Giacomini, Maffei, Di Modugno 1, Giacomone, Bevilacqua, Della Valle, Mauri, Costa. Tpv: Andrea Bellucci.

Superiorità: Antares N. Latina 2/8; Babel 0/5 + rig. 0/1 parato da Serafini.
Arb. Palone L.

Successo molto importante per 5 a 1 degli Under 15 Nazionali in calotta Antares Nuoto Latina che si sono imposti in casa alla Open sul Babel di Roma. Con questa vittoria i pontini in virtù anche del pareggio 5-5 tra Zero9 e Flores conquistano matematicamente l’accesso alle finali Nazionali di categoria, consolidando definitivamente per differenza reti anche negli scontri diretti, in caso di arrivo a pari punti, il secondo posto ed il pass per le finali di Roma. La partita non è stata bella ed esaltante anche se sempre agonisticamente valida con tanti errori sotto porta da parte dei locali per l’ottima difesa soprattutto del numero uno del Babel ma anche per diverse chance sciupate dagli attaccanti rossoblù. Dall’altra parte sterili le conclusioni dei capitolini che solo al quarto tentativo con la tattica dello sciacallo riuscivano a trovare l’unica loro rete di giornata a 2 minuti dalla fine del quarto tempo. Da sottolineare nel mezzo anche tre pregevoli interventi dell’ottimo portiere targato Antares, Riccardo Serafini, compreso il rigore parato agli ospiti sull’1 a 0 per i propri compagni. Soddisfazione da parte di tutti ma una tirata d’orecchie per le tante occasioni gettate al vento per precipitazione e per un eccesso di confidenza e sicurezza che non si dovrà ripetere proprio nelle finali di Roma, dove ogni palla e ogni situazione di gioco dovrà essere gestita con estrema intelligenza e sagacia da questi ragazzi ai quali in ogni caso va fatto un grande applauso per quanto conquistato.

COMMENTO PRESIDENTE BRUNO DAVOLI

“Siamo felici per l’ottima stagione fino a qui disputata dagli Under 15 Nazionali. Hanno evidenziato una crescita continua nel corso dell’anno e nessuno si aspettava questo dopo le prime due giornate di campionato con i nostri atleti anche sfortunati a perdere di misura con dei rigori molto dubbi negli ultimi secondi di gioco ad Anzio e ad Acilia rispettivamente contro Latina Anzio pallanuoto e Flores. Due partite che non meritavano assolutamente di vederli uscire sconfitti dal campo di gioco. Eppure nonostante il pareggio del girone di andata proprio con il Babel, dove sembrava tutto compromesso, la squadra e lo staff tecnico sono stati stato molto bravi a lavorare costantemente e giornalmente per recuperare il gap ritrovandosi poi dal quarto posto di fine girone di andata al secondo, grazie al filotto di 5 vittorie e solo una sconfitta con la capolista Flores. Adesso ci aspetta tra due settimane l’ultimo incontro di Campionato col Frosinone con la matematica certezza di esserci già qualificati alle finali. Dovrà essere bravo il coach Gianmarco Pellegrini e il mentore Silvano Soagnoli a tenere tutti sulla corda in allenamento e preparare il gruppo al meglio per ben figurare a questo importante secondo step della stagione”.

 

Antares Nuoto Latina

Print Friendly, PDF & Email