A1 F – Le Rari Girls battono l’Ancona e chiudono in bellezza il 2020

Dopo un inizio sottotono le gigliate calano gli assi e ribaltano il match con grinta e determinazione, trovando sotto l’albero i primi tre punti della stagione alla vigili della sosta natalizia.

Una grande prova di squadra, come conferma a fine gara un’entusiasta Aleksandra Cotti: Faccio i complimenti alle ragazze per lo spirito e la reazione, sono davvero contenta sia per la vittoria ma soprattutto per il grande atteggiamento di squadra. Come avevo detto alla viglia era importante dare un segnale soprattutto a noi stesse, per ripagare i grandi sacrifici di questi mesi. Stasera non posso recriminare nulla sia a livello tattico, singolo che di squadra”.

Tra le fila gigliate, oltre alla conferma delle “giovani-veterane” che ha portato a rete otto tredicesimi delle Rari Girls, da segnalare la bella prova delle giovanissime Landi e Gasparri, entrambe alla loro prima marcatura in serie A1 e il poker della scatenata Letizia Nesti, recuperata al 100% dopo i fastidi di questa estate.
Per la Florentia, prossimo appuntamento 30 Gennaio a Bellariva, per la prima di ritorno contro la SIS Roma, seconda del girone B, dopo la sconfitta odierna contro la capolista Ekipe Orizzonte. Per le marchigiane ben organizzate, ferme a quota zero, la soddisfazione al di là della sconfitta di aver tenuto sempre vivo il risultato in maniera corretta e avvincente.

VELA NUOTO ANCONA-RN FLORENTIA 9-12

VELA NUOTO ANCONA: Uccella, Strappato 2, Ivanova 2, Riccio 2, Ferretti, Bersacchia, Bartocci, Olivieri, Colletta 1, Vecchiarelli, Altamura 1, Quattrini 1, Andreoni. All. Pace

RN FLORENTIA: Banchelli, Landi 1, Lepore, Cordovani 1, Gasparri 1, Vittori 1, Nesti 4, Francini 1, Giachi 1, Nencha, Marioni 2, Mugnai, Perego. All. Cotti

Arbitri: Nicolosi e Petronilli
Parziali: 4-1 1-5 2-4 2-2 Nessuna giocatrice uscita per limite di falli. Superiorità numeriche: Ancona 5/8 e Firenze 2/9 + 3 rigori. Uccella (A) para un rigore a Francini nel terzo tempo; Francini (F) falli un rigore nel terzo tempo.

 

Gianluca Rosucci
Ufficio stampa Rari Nantes Florentia
www.rarinantesflorentia.it

Print Friendly, PDF & Email