A1 F – L’Ekipe Orizzonte ritrova il successo

Giulia Emmolo

Sis Roma-Ekipe Orizzonte 6-8

L’Ekipe Orizzonte ritrova il successo e lo fa centrando una vittoria importante sul campo della Sis Roma, battuta 8-6 al termine dell’ennesima sfida tiratissima tra le due squadre.
Tre punti che fanno morale per le catanesi, brave a superare le capitoline con una prova generosa, che permette alle rossazzurre di archiviare la delusione per il KO subìto all’esordio del Preliminary Round Scudetto contro il Plebiscito Padova.
Le etnee sono tornate a mostrare la grinta giusta sin dal primo tempo del match odierno, pareggiato 3-3, conquistando il secondo parziale per 1-0. Terza frazione ancora in equilibrio, chiusa sul 2-2, e quarto tempo nuovamente a favore dell’Ekipe Orizzonte, stavolta per 2-1.
La top scorer delle catanesi è stata Valeria Palmieri con tre reti, mentre Arianna Garibotti, Rosaria Aiello, Claudia Marletta, Giulia Emmolo e Jelena Vukovic hanno segnato un gol a testa.

Il bilancio tirato a fine partita dal coach dell’Ekipe Orizzonte traccia la strada per i prossimi impegni, con la certezza di aver ripreso la retta via: “Dobbiamo lavorare ancora moltissimo – ha detto Martina Miceli – , però le ragazze mi sono piaciute perchè ci hanno creduto dall’inizio alla fine. Lo hanno fatto anche quando hanno commesso degli errori e sono state unite nel farli. Quando sbagliava una in pratica sbagliavamo tutte insieme. Oggi va bene così, perchè pur dovendo migliorare in alcuni aspetti sappiamo dove è necessario farlo. Siamo state più coraggiose e meno vili, questa era la cosa fondamentale. E quando fai bene almeno una cosa alla fine porti a casa la vittoria. Adesso continueremo a lavorare e lo faremo dando il massimo in vista delle finali di Coppa Italia, in programma la prossima settimana”.

Nell’altra sfida di giornata il Plebiscito Padova ha battuto 11-7 il CSS Verona e ora guida il girone a quota 9 punti, seguito da Ekipe Orizzonte a 3, CSS Verona e Sis Roma a 1. Le catanesi e le veronesi hanno una partita in meno.

IL TABELLINO DEL MATCH:

SIS ROMA-EKIPE ORIZZONTE 6-8 (Parziali: 3-3; 0-1; 2-2; 1-2)

SIS ROMA: Sparano, Tabani, Galardi 1, Avegno 2, Giustini 1, Papi, Picozzi 1, Sinigaglia, Nardini, Di Claudio, Storai 1, Bianchi, Brandimarte. All. Capanna

EKIPE ORIZZONTE: Gorlero, Ioannou, Garibotti 1, Viacava, Aiello 1, Barzon, Palmieri 3, Marletta 1, Emmolo 1, Vukovic 1, Riccioli, Spampinato, Condorelli. All. Miceli

Arbitri: Collantoni e Severo
Note: Nessuna uscita per limite di falli. Superiorità numeriche: Sis Roma 2/5 + un rigore, Ekipe Orizzonte 2/6 + 2 rigori.
Catania, 3 aprile 2021

 

Responsabile Comunicazione Ekipe Orizzonte
Antonio Costa

Print Friendly, PDF & Email