A1 M – Alla Vitale c’è il Telimar Palermo per la Campolongo Hospital RN Salerno

Gara molto importante quella che sabato 16 novembre, alle ore 18,00 alla piscina Simone Vitale, la Campolongo Hospital Rari Nantes Salerno affronterà contro il Telimar Palermo. I siciliani sono ultimi in classifica con un solo punto, anche se in estate hanno approntato una formazione di tutto rispetto. Giornata speciale per il salernitano Mario Del Basso, medaglia d’oro alle Universiadi, approdato in Sicilia questa estate, e anche per l’ex giallorosso Migliaccio. Una gara da non sottovalutare, il Telimar non sta rispettando le attese di inizio stagione, ma è una formazione temibile, che ha dato filo da torcere a tutti gli avversari. La Rari ha ricaricato le pile in questi dieci giorni di pausa per gli impegni della nazionale azzurra, e dopo la brutta quanto prevedibile sconfitta a Busto Arsizio contro lo Sport Management, dovrà dare tutto in vasca per ottenere i primi tre punti casalinghi della stagione. La Vitale sarà sicuramente una bolgia e mai come in questa occasione, il pubblico di Salerno dovrà dare la spinta decisiva a Scotti Galletta e compagni per conquistare i tre punti. “Sabato è uno scontro salvezza fondamentale per noi, ma per loro forse ancora di più. Hanno un solo punto in classifica e dovranno per forza di cose provare a vincere con noi in trasferta. È una partita che potrebbe valere 6 punti – commenta il capitano dei giallorossi – Sono una squadra che sta rendendo sotto le sue aspettative, ma che dispone di grande qualità. Dovremmo fargli capire subito che alla Vitale non si passa”.

Per la gara contro il Telimar Palermo, il biglietto d’ingresso alla Piscina S.Vitale avrà il costo di € 5,00 ed è acquistabile in prevendita presso la piscina Nicodemi a Salerno fino a sabato mattina (preferibile perché i posti sono limitati), oppure direttamente alla Vitale prima dell’incontro. Ingresso gratuito per gli iscritti “Amici Rari”.

 

 

Ufficio Comunicazione
www.rarinantesnuotosalerno.com

Print Friendly, PDF & Email