A1 M & F – Le rari girls a Bellariva chiedono spazio all’Ancona, gli uomini a Roma contro la Lazio

Incassato l’ottimo pareggio, il secondo esterno della stagione, in casa del Savona nel recupero dell’ottava giornata di campionato, la Florentia di mister Tofani nell’ultima di andata della regular season si appresta a far visita alla Lazio, anch’essa reduce dal recupero infrasettimanale in Liguria, sponda Iren Quinto Genova.

Due squadre abbastanza simili per gioco e classifica che si presentano al giro di boa rispettivamente con 12 e 8 punti, alla fine di un girone d’andata macchiato più dai goal subiti che dalle aspettative d’inizio stagione, come conferma lo stesso tecnico gigliato: “Rispetto a una discreta fase offensiva, dietro ci manca un pizzico di fortuna e po’ d’esperienza. Con un po’ d’equilibrio in più, sono certo che andrà meglio, abbiamo tutte le carte in regola per ribaltare questo trend”.

Per la Florentia tre vittorie, tre pareggi e sei sconfitte per un totale di 154 goal incassati e 107 realizzati, di cui quasi un terzo messi a segno da Matteo Astarita, attualmente vice cannoniere del torneo con trentuno reti: “Non amo guardare le statistiche, soprattutto a metà stagione. Per quanto mi riguarda la classifica più importante è quella della Florentia e quella dei miei ragazzi under 15. Domani al Foro sarà una partita spigolosa sia per la piscina che per l’avversario. Nonostante la classifica, la Lazio ha subito tutte sconfitte di misura e in casa ha fatto gran parte dei punti totali. Per noi sarà importante far risultato per dare continuità alla buona prestazione di mercoledì a Savona e guardare avanti con più tranquillità”.

Per i biancorossi tutti a disposizione, eccetto l’infortunato Bini. Fischio d’inizio ore 18.00, dirige il duo Colombo-Nicolosi con Ferri delegato.

A1 FEMMINILE – Nella prima giornata di ritorno le Rari girls di mister Cotti, a Bellariva chiedono spazio al fanalino di coda Ancona, dopo il brutto scivolone di Verona nell’ultima uscita di campionato. Settantuno goal fatti e centoquattro subiti, per un totale di nove punti lontano dalle mura amiche, dove ancora inseguono i primi punti della stagione. All’andata fini 5 a 7 con un goal della Francini e una doppietta a testa di Ten Broek, Cordovani e Giachi, quest’ultima finora in evidenza con quindici reti.

Eccetto l’infortunata Nesti, tutte a disposizione per Aleksandra Cotti. Fischio d’inizio ore 18.00, dirige il duo Centineo-Schiavo con Sorgente delegato. Il match verrà trasmesso in diretta sul canale You Tube della Florentia https://www.youtube.com/channel/UCnZYOp1j-H7S_ea1iphWtqg/feed e sul 196 del Dt, con la telecronaca di Stefano Ballerini e Paolo Caselli.

Sul fronte azzurro, Caterina Banchelli è stata convocata da Paolo Zizza per il  collegiale in programma dal 9 al 22 febbraio a Trieste, città che ospiterà il torneo di qualificazione (8-15 marzo), che metterà in palio gli ultimi due pass per Tokyo 2020.

 

Gianluca Rosucci
Ufficio stampa Rari Nantes Florentia

Print Friendly, PDF & Email