A1 M – Il Bogliasco perde il derby contro la Pro Recco

SORI – Finisce 16-3 per i campioni d’Italia il derby testacoda tra la Pro Recco e il Bogliasco Bene.

Alla Comunale di Sori i ragazzi di Daniele Magalotti svolgono in pratica un allenamento di lusso in vista dei ben più importanti impegni delle prossime settimane, quando ad attendere i bogliaschini ci saranno prima il Trieste dell’ex Daniele Bettini alla Vassallo e poi la trasferta in casa della Lazio. Due incontri chiave per il futuro dei biancazzurri e sicuramente più significativi della proibitiva sfida odierna nella quale le uniche gioie sono arrivate dai gol messi a segno da Ale Di Somma, Andrea Fracas e Mario Guidi.

“Dopo partite del genere c’è poco da dire – commenta a fine incontro coach Magalotti – se non fossi stato l’allenatore del Bogliasco sarei rimasto estasiato nell’ammirare le giocate di questi grandi campioni che avevamo di fronte. La gara c’è servita più che altro per testare alcuni schemi e fare un po’ di allenamento in vista dei prossimi incontri che per noi saranno senza dubbio decisivi”.

TABELLINO

PRO RECCO-BOGLIASCO BENE 16-3

PRO RECCO: Tempesti, Di Fulvio 2 (1 rig.), Renzuto Iodice 1, Bukic 2, Molina, Velotto, Aicardi 1, Echenique 5, Figari 1, Filipovic 3, Ivovic, Bodegas 1, Bijac. All. Rudic

BOGLIASCO BENE: Prian, Ferrero, Di Somma 1, Fracas 1, G. Guidi, Ravina, Gambacorta, Monari, Guidaldi, M. Guidi 1, Puccio, Lanzoni, Di Donna. All. Magalotti

Arbitri: Braghini e Centineo

Parziali 4-1, 2-0, 6-0, 4-2
Superiorità numeriche: Pro Recco 4/9 + 2 rigori di cui uno fallito da Di Fulvio (P) nel quarto tempo, Bogliasco 1/5. Nessuno uscito per limiti di falli. Spettatori 200.

 

Bogliasco 1951

Print Friendly, PDF & Email