A1 M – Iren Genova Quinto di scena a Brescia, la parola a Luccianti


Settima giornata di campionato in serie A1. Domani, sabato 16 novembre, l’Iren Genova Quinto farà visita all’An Brescia, una delle corazzate di questo campionato. Reduce dal successo sul Circolo Canottieri Napoli, la truppa biancorossa vuole continuare a marciare spedita, come confermano le parole del tecnico Gabriele Luccianti.

“Sicuramente sarà una partita dal risultato pressoché scontato – dice l’allenatore – Rispetto agli anni scontati forse il Brescia non è più la squadra insuperabile cui eravamo abituati, sarà una sfida più “giocabile” ma comunque improba. In settimana abbiamo aumentato i carichi di lavoro, fatto pressoché normale quando si avvicinano sfide di questo tipo per cercare di mettere fieno in cascina e poter poi “scaricare” in vista di partite più abbordabili. Detto questo, sarà un test importante contro un avversario di valore, anche per testare la nostra tenuta mentale: dovremo avere lo stesso approccio concentrato, altrimenti rischiamo di fare brutta figura e di prendere un’imbarcata di reti. Eppoi non è che abbiamo un interruttore da spegnere e riaccendere: fare bene anche contro il Brescia sarà importante per prepararci al meglio a un filotto di partite determinanti che avremo in casa subito dopo”.

 

Foto di Paolo Zeggio

Sc Quinto

Print Friendly, PDF & Email