A1 M – Iren Genova Quinto in casa della Pro Recco, Luccianti: “Esigo una prestazione all’altezza”


Scontro decisamente proibitivo mercoledì per l’Iren Genova Quinto, che alle 18 scenderà in vasca in casa della Pro Recco per la nona giornata di campionato. Contro i Campioni d’Italia sarà ben difficile andare a punti ed ecco che allora il tecnico biancorosso Gabriele Luccianti chiede ai suoi ragazzi una prestazione all’altezza, per prepararsi all’impegno di sabato alle Piscine di Albaro. Una sfida decisamente più alla portata, nella quale nel mirino ci saranno i tre punti.

“Inutile giararci troppo intorno, sarà una partita dal risultato chiuso – spiega Luccianti – ma questo non ci dovrà impedire di scendere in vasca con concentrazione, cercando di sfoderare la migliore prestazione possibile mettendoli in difficoltà e vendendo cara la pelle. Scendere in campo con una mentalità diversa significherebbe andare incontro ad una sconfitta eclatante ed è quello che vogliamo evitare. Quindi: rispetto per gli avversari, concentrazione e determinazione, in difesa e in attacco. Sarà comunque un test importante in vista della gara con il Posillipo. Lì non ci saranno davvero scuse”.

 

Sc Quinto

Print Friendly, PDF & Email