A1 M – Lazio, il girone di ritorno comincia con Trieste

Domani alle 18 al Foro Italico i biancocelesti sfidano Trieste. La Lazio vuole confermarsi dopo il successo contro la Florentia. Sebastianutti: “Sarà dura, ma crediamo nel colpaccio”. La partita in diretta su Fb e in differita su Lazo Style

Inizia il girone di ritorno. Dopo la grande vittoria contro la Florentia, domani alle 18 la Lazio Nuoto torna in vasca al Foro Italico per affrontare Trieste. I biancocelesti, rinfrancati dall’ultimo successo che ha permesso loro di uscire dalla zona play-out, si sono allenati con la massima concentrazione per preparare al meglio questa difficile partita. Gli ospiti, infatti, sono la sorpresa del campionato e si trovano al quinto posto in classifica. Tuttavia, in trasferta, la squadra di Bettini fatica: ha ottenuto appena un punto nelle ultime quattro gare giocate fuori casa e la Lazio ne vuole approfittare. In panchina tornerà l’allenatore Claudio Sebastianutti dopo le due giornate di squalifica: “Trieste è una squadra completa in ogni settore. Occupa la parte alta della classifica – spiega Claudio Sebastianutti che conclude – Domani sarà dura, ma affrontarli in casa potrebbe essere un’occasione per conquistare punti inaspettati e quindi pesanti in chiave salvezza”.

I convocati: Soro, Ferrante, Colosimo, Elphick, Vitale, Marini, Giorgi, Antonucci, Leporale, Narciso, Biancolilla, Morolli, Garofalo

LA LAZIO IN TV – Grazie alla collaborazione con la Lazio Calcio, la partita tra S.S. Lazio e Pallanuoto Trieste sarà trasmessa su Lazio Style (canale 233 del bouquet di Sky) lunedì 17 febbraio alle 19. La gara verrà trasmessa in streaming, basterà collegarsi 10 minuti prima del fischio d’inizio sulla pagina Facebook della Lazio Nuoto.

Roma Foro Italico 18.00 S.S.Lazio Nuoto-Pallanuoto Trieste
Arbitri: Castagnola e Bianco
Delegato FIN: Maggio

 

Lazio Nuoto

Print Friendly, PDF & Email