A1 M – Nuoto Catania, voglia di riscatto

Giuseppe Corsello

La Seleco Nuoto Catania sfiderà in casa la Banco BPM Sport Management

Catania 23 febbraio 2018 – Le ultime tre giornate hanno dato una nuova dimensione alla stagione della Nuoto Catania. La lotta per la salvezza diretta è aperta, ma dopo le tre vittorie consecutive arrivate nel giro di dieci giorni giorni, la squadra etnea può guardare gli avversari dall’alto. Il settimo posto conquistato ai danni della Lazio Nuoto non deve però togliere la concentrazione che deve rimanere massima anche se gli avversari sono difficili da battere. Nelle prossime due uscite Sport Management prima e Pro Recco il prossimo mercoledì, proveranno a rallentare il cammino dei ragazzi di coach Dato, finora quasi perfetti in questo 2018: “Come detto ai ragazzi in questi giorni – afferma il Ds Giuseppe Corsello – non dobbiamo porci limiti da adesso in avanti perché i risultati delle ultime settimane non sono casuali. Adesso affrontiamo due delle tre migliori della classe, sarà ovviamente difficile confermarci nei risultati ma proveremo a confermarci nelle prestazioni per dare conferma all’idea che questo campionato è ad una svolta decisiva e per continuare a credere in noi stessi e crescere nella fiducia. Soprattutto domani in casa contro la Sport Management, giocheremo a viso aperto e senza niente da perdere provando a riscattare anche la gara d’andata,  una delle peggiori del campionato”.

 

La partita verrà trasmessa in streaming su PrimaTv: www.primatv.tv

 

6a Giornata di ritorno

Catania, Piscina Francesco Scuderi, ore 15:00
Seleco Nuoto Catania – Banco BPM Sport Management
Arbitri: Pinato Stefano e Ricciotti Fabio
Delegato: Marchisello Sebastiano Claudio

 

 

Ufficio Stampa Nuoto Catania
Currò Francesco Salvatore

Print Friendly, PDF & Email