A1 M – Per l’AN Brescia una settimana importante

Per l’An Brescia, partirà da Casoria una delle più importanti settimane della stagione: mercoledì sera, nell’anticipo della quindicesima giornata di A1 maschile, la squadra di Sandro Bovo sarà ospite (con fischio d’inizio alle 20) della Canottieri Napoli, e poi, sabato (con inizio alle 19), a Mompiano, l’appuntamento clou con gli ungheresi dell’Eger per l’andata della semifinale di Euro Cup. Dunque, giornate intense per i biancazzurri che, appunto dopodomani, se la vedranno con i giallorossi del Molosiglio con il chiaro obiettivo di fare bottino pieno, giocando con grande avvedutezza. Infatti, la rincorsa del Recco deve continuare senza indugi ma, considerando la sfida di sabato, le calottine bresciane sono decise a tirar fuori la concentrazione necessaria ad esprimere il proprio potenziale dosando bene le energie e senza farsi distrarre dal fatto che la Canottieri sia il fanalino di coda della classifica.

«Mercoledì sera sarà una tappa molto utile per affinare la condizione del gruppo – dice il vicepresidente dell’An, Alessandro Morandini – e, allo stesso tempo, per far crescere lo stato di forma di chi è rientrato da infortuni e malanni. Si dovranno ottimizzare i ritmi e le intese di gioco: vogliamo vincere esprimendoci come si deve per preparare al meglio la gara d’andata con l’Eger. La Canottieri sta attraversando un periodo difficile e scenderà in acqua senza niente da perdere; anche per questo, la concentrazione e la determinazione dovranno essere di alto livello, certamente non andiamo a Casoria con l’idea di prendere sottogamba l’impegno».

 

AN Brescia

Print Friendly, PDF & Email