A1 M – Prima trasferta per la Campolongo Hospital Rari Nantes Salerno a Roma contro la Lazio

Cuccovillo

Sabato 19 ottobre alle ore 18 alla piscina del Foro Italico a Roma, prima trasferta stagionale per la Campolongo Hospital Rari Nantes Salerno contro la SS Lazio. Dopo l’impatto con la massima serie contro il Brescia, formazione di altra categoria che lotterà per il titolo, arriva il momento di confrontarsi fuori dalle mura amiche contro una formazione esperta della categoria come quella capitolina. I laziali nel primo turno di campionato hanno perso di misura a Trieste e solo nell’ultimo periodo. Possono annoverare tra le loro fila atleti di grande spessore a partire dal portierone Soro, che militano da anni in serie A1.

La Rari Nantes dopo il brusco approccio contro i più quotati bresciani, ha avuto quindici giorni di tempo per lavorare bene sui meccanismi di gioco e sulla velocità di esecuzione degli schemi. Mister Matteo Citro non vorrà lasciare nulla al caso in previsione di una gara che si preannuncia equilibrata, prima di dover affrontare un’altra montagna invalicabile, mercoledì prossimo, contro il Recco: “Gara importante contro una squadra che in casa ha costruito per tanti anni la salvezza. Dobbiamo avere coraggio e fare meno errori possibili per fare punti” il commento del tecnico a poche ore dalla partenza per Roma.

 

RN Salerno

Print Friendly, PDF & Email