A1 M – Sconfitta amara per la RN Florentia

FIRENZE – Il quarto turno del girone d’ andata dei play put maschili, Girone G, si risolve nel finale più che per il vantaggio ospite per la grande occasione sprecata dai padroni di casa, complice una ingenuità arbitrale nel concedere con ritardo il time out, che regala la seconda vittoria consecutiva esterna della Roma di mister Tafuro, che mette fieno in cascina in vista della volata finale.

Dopo un lungo botta e risposta maturato sin dalle prime battute e durato per tutto il match, con la Florentia costretta a rincorrere gli avversari, i capitolini trovano il guizzo a metà quarto tempo grazie ad uno-due firmato da Francesco Faraglia, il migliore in assoluto in acqua, e Andrea Tartaro. Nel finale, dopo il goal di capitan Di Fulvio che aveva rimesso sui binari del pari il risultato finale, la grande occasione per i ragazzi di Minetti che sprecano e si congedano dalla Nannini con una sconfitta amara piena di rabbia e rammarico.

A fine partita al tecnico gigliato, infuriato per l’episodio finale non bastano la buona tenuta fisica del gruppo, la continuità del serbo Ganic e le buone giocate di alcuni singoli, Francesco Turchini su tutti nominato man of the match a fine partita

Classifica alla mano la giornata di oggi lascia tutto invariato in fondo alla classifica, data la vittoria del Metanopoli in casa della Lazio, che resta ultima a quota zero, in attesa del recupero con la Roma.

Per la Florentia, sabato 17 Aprile contro i milanesi, la prova del riscatto nell’ultimo test del girone di andata

 

RN FLORENTIA-ROMA NUOTO 10-11

RN FLORENTIA: Cicali, Chemeri, Carnesecchi 1, Benvenuti, Sordini, Chellini, F. Turchini 1, Dani, T. Turchini, Ganic 2, Astarita 3, Di Fulvio 3, Sammarco. All. Minetti

ROMA NUOTO: De Michelis, Ciotti 1, Vavic M. 1, Faraglia F. 4, Faraglia P., Di Santo, De Robertis 1, Vavic N., Boezi, Casasola 1, Spione 1, Tartaro 2, Maiolatesi. All. Tafuro

Arbitri: Alfi e Castagnola
Note
Parziali: 2-2 2-2 3-3 3-4 Uscito per limite di falli T. Turchini (F) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Florentia 3/7 e Roma Nuoto 6/10.

 

Gianluca Rosucci
Ufficio stampa Rari Nantes Florentia

Print Friendly, PDF & Email