A2 F – Bersacchia presenta la trasfersta del Tolentino

Seconda trasferta consecutiva per Il Tolentino. Questa volta la squadra marchigiana è impegnata a Cosenza alle 12.30. Partita in cui è difficile fare previsione dove le marchigiane cercheranno di continuare la marcia intrapresa nelle prime giornate, mentre le padrone di casa vorranno ritornare alla vittoria dopo la sconfitta in terra romana. A presentare la partita il neo acquisto Giulia Bersacchia, classe 2000 proveniente dalla Vela Ancona.

Giulia domenica seconda vittoria, questa volta in trasferta in un campo ostico come quello del Volturno, quali sono stati i vostri punti di forza?
Nei primi due tempi non abbiamo brillato, ma nonostante ciò è stata una bella vittoria perché giocare in trasferta non è mai facile, ma noi siamo rimaste concentrate fino alle fine senza mollare mai e credo che proprio questo sia stato il nostro punto di forza.

Domenica hai realizzato anche il primo gol con la calottina del Tolentino. Che sensazioni hai avuto?
Segnare con la mia nuova squadra è stata certamente una bella emozione. Sono contenta per me, ma soprattutto per la squadra. Spero sia un punto di partenza per fare sempre meglio.

Come reputi questi primi mesi con la nuova squadra?
Mi trovo molto bene a Tolentino, mi diverto e mi trovo a mio agio grazie alle mie compagne di squadra e allo staff di allenatori e dirigenti che sono sempre presenti.

Domenica altra trasferta, questa volta a Cosenza, che nella prima giornata nel proprio campo ha strapazzato il Flegreo. Che gara ti aspetti?
Come dicevo prima, giocare fuori casa è sempre un’incognita. Il Cosenza è sicuramente una squadra importante e ostica che ci darà del filo da torcere. Noi però dobbiamo cercare di dare continuità al nostro buon inizio di campionato e cercare di ottenere altri 3 punti.

Cosa ti aspetti da te e dalla squadra in questo campionato?
Cercherò di dare sempre il massimo dando un contributo alla squadra. Credo che siamo una squadra con ottime potenzialità per riuscire ad ottenere un buon risultato, ma dobbiamo comunque continuare a lavorare e ad impegnarci perché il campionato è lungo e faticoso

 

Foto di repertorio di Bersacchia in azione

 

Tolentino PN

Print Friendly, PDF & Email