A2 F – Roma 2007 Arvalia – Telimar 9- 11

Roma 2007 Arvalia 9 – Telimar 11 (3-0, 1-5, 3-1, 2-5)

Roma – Foro Italico, Piscina dei Mosaici – ore 16.30

Parte anche oggi dall’infermeria la partita della Roma 2007 Arvalia, che ormai dalla seconda partita del girone di ritorno non riesce a schierare la formazione tipo, e soprattutto senza postumi di infortuni; oggi sono fuori Vittorioso e Fiorillo, quindi linea verde per i ragazzi di Ciocchetti che schiera per sei/tredicesimi i ragazzi dell’Under 20.

Affrontiamo il Telimar, forte dell’entusiasmo degli ultimi risultati positivi.

I padroni di casa partono bene, piazzando un secco tre a zero che fa ben sperare e che spiazza gli avversari; i ragazzi dell’Addaura, hanno una reazione di orgoglio e fanno loro il secondo parziale raddrizzando le sorti dell’incontro.

Al cambio di campo, reazione inversa, Miskovic tira fuori dal cappello due gol, e Re insacca un rigore, riportando i giallorossi in vantaggio. Quarto tempo di nuovo sugli scudi i ragazzi del Telimar che realizzano di nuovo cinque reti, malgrado per due volte siamo andati in vantaggio con Lijoi e Mele.

Usciamo sconfitti, ma avendo giocato una buona partita, persa solo negli ultimi frangenti dell’incontro.

Ci ha fatto piacere vedere le nuove leve che hanno dimostrato, ogni qualvolta siano stati chiamati in campo, di essersi fatti trovare pronti e di essere cresciuti a fronte dei sacrifici profusi durante la stagione agonistica.

Oggi da annoverare la tripletta di Lijoi, un gol di pregevole fattura tecnica di Miskovic e l’esordio in A2 di Edoardo Giuggioloni.

Sabato si scende a Messina, per l’ultima di campionato, dopo di ché si tireranno le somme di questo campionato che ci ha visto per molti versi e diverso tempo protagonisti.

Forza ragazzi!

Tabellino

Roma 2007 Arvalia: Washburn, Giacomozzi, Re 2, Serio, Miskovic 2, Navarra, Di Santo, Giuggioloni, Sofia, Lijoi 3, Mele 2, Letizi, Faiella.
T.P.V. Cristiano Ciocchetti

Telimar: Lamoglia, Tuscano, Galioto, Di Patti 1, Occhione 2, Lo Dico, Giliberti, Saric, Lo Cascio 2, Tabbiani 3, A. Fabiano 2, Migliaccio 1, Sansone.T.P.V. Ivano Quartuccio

Arbitri: Sigg. Roberti Vittory, Calabrò.

Commissario: Callini.
Successione: 3-0,3-2,4-2,4-4,4-5,5-5,6-5,6-6,8-6,8-7,8-8,9-8,9-11.
Superiorità:Roma 2007 Arvalia: 4/8 (50%) + 1TR (1/1): RN Salerno: 1/8 (12,5%)
Note: espulso Giliberti (T) nel terzo tempo per cattiva condotta. Nessun giocatore uscito per limite di falli.

Spettatori: 100 circa.

Vincenzo Donati
AN Brescia

Print Friendly, PDF & Email