A2 F – Grande attesa per il debutto casalingo dell’AN Brescia

Grande attesa per il debutto casalingo dell’An Brescia femminile: domenica, alle 17, le leonesse riceveranno – alla piscina di Mompiano – il team genovese dell’Us Locatelli, per la seconda giornata del girone Nord di A2, e, ovviamente, da parte biancazzurra, le intenzioni sono di dare vita a una prova di soddisfazione piena, tanto per il proprio pubblico quanto per lo spogliatoio, e anche come segno di pronta reazione dopo la sconfitta di Varese. Senz’altro, Casali e compagne troveranno un avversario per nulla disposto a chinare il capo facilmente, e la consapevolezza delle difficoltà dovrà servire ad aumentare le motivazioni.

«Nell’esordio tra le mura amiche – dichiara il tecnico dell’An, Edvin Calderara – troviamo subito una diretta concorrente per la salvezza e, anche se siamo solo al secondo turno, la sfida è già delicata e sarà davvero importante fare nostri i tre punti, sia per la classifica, che per il morale del gruppo. A Varese, non ci siamo espressi come avremmo potuto e, con la Locatelli, anche e soprattutto sfruttando il fattore campo, abbiamo l’occasione di rifarci della sconfitta di domenica scorsa, e faremo di tutto per cogliere l’opportunità».

 

Ufficio Stampa AN Brescia

 

Print Friendly, PDF & Email