A2 F – La Brizz Nuoto vince ancora

NAPOLI BATTUTO 15-5

Bisognava mettere al sicuro 3 punti prima del turno di riposo e così é stato. La Brizz vince a Napoli e si proietta prima in classifica aspettando l’Acquachiara per lo scontro decisivo del 21 Marzo.

LA PARTITA –  Un match che non lascia spazio alla fantasia dei tifosi. Fin dal primo tempo la Brizz Acireale impone il proprio ritmo forsennato e chiude il primo quarto sul 1-7. Da li in poi le Brizzine di Carlo Zilleri abbassano i ritmi e controllano il match senza troppi sforzi e la differenza si nota: le acesi, spesso superficiali, concedono tante occasioni da gol alle campane che, nonostante l’evidente divario tecnico in acqua, trovano più volte la via del gol con Parisi e Anastasio.Tra le acesi spicca Vittoria Santoro che, mettendo a segno una tripletta, si conferma tra le piacevoli rivelazioni del sette acese.

IL COMMENTO –  Il tecnico Carlo Zilleri – “Non sono molto soddisfatto della partita di oggi, a parte un primo tempo dove siamo partiti col piede giusto poi…. ci siamo innervositi, abbiamo commesso troppi errori e giocato poco concentrate. Spesso la partita rispecchia quanto fatto in settimana, adesso dovremo cambiare registro se non vogliamo fare una brutta figura con l’acquachiara”

TABELLINO
Nuoto Napoli – Brizz Nuoto Acireale 15-5 (1-7;2-2;1-1;1-3)

Napoli: Marasca, Maione, Carmicino, Maglitto, Micillo E, Micillo R, Vitiello, Parisi (3), Onotri, Altieri, Di rupo, Anastasio (2), Sgrò.

Brizz: Santapaola H, Sapienza (2), Vitaliano, Santoro (3), Arcidiacono (2) Spampinato (1), Cappello (2), Mascari (1), Giuffrida, Vecchio (1), Consoli (1), Santapaola R (2), Marino.

 

Brizz Nuoto

Print Friendly, PDF & Email