A2 F – Le rane rosa dopo un anno intero ritornano a giocare e vincono

Rapallo Pallanuoto-Como Nuoto Recoaro 11-12

Rapallo Pallanuoto: Cò 3, Giavina D 1, Gitto, Costigliolo, Giavina V 1, Fiore1, Kuzina 2,  Cabona 2, Mascherpa, Buralli, Staccini, Antonucci M 1, Tovagliari. All. Antonucci

Como Nuoto Recoaro: Frassinelli, Romanò M, Fisco 1, Cassarà, Ielmini, Giraldo 3, Bianchi 1, Tedesco 2, Romanò B 3, Lanzoni 2, Pellegatta, Radaelli, Cassano. All Tete Pozzi

Arbitro Gorrino
Superiorità: Rapallo Pallanuoto  2/11; Como Nuoto Recoaro 3/11 rig 2/2

Le ragazze di Tete Pozzi sono sempre state in vantaggio, a parte i pareggi del 2-2 e del 4-4, ma comunque hanno faticato a battere un Rapallo determinato a conquistare i primi punto della stagione.
La Como Nuoto parte bene, gioca con schemi collaudati e trova la Romanò B e la Giraldo implacabili nei primi due tempi.
Rapallo prova spesso a sorprendere la difesa comasca portando il portiere a giocare in superiorità ma scoprendosi alle controfughe comasche.
Qualche disattenzione dovuta sicuramente alla ruggine per un anno di  inattività hanno portato le rane rosa a subire quasi il pareggio nel finale ma la Fisco salva sulla linea e chiude la partita .
Bene avanti così.

 

Como Nuoto

Print Friendly, PDF & Email