A2 M – Anzio Waterpolis: si inizia con un derby

E’ la prima di una nuova era. La prima di questo avvincente campionato di A2, la prima che la squadra scende in acqua con il nome della città in cui gioca e si allena, Anzio, la prima di una squadra rinnovata per 10/13, praticamente un’altra squadra. Insomma ci saranno tante novità per essere presenti alla piscina comunale di Anzio e godersi il primo spettacolo della stagione agonistica 2019/2010.

Davanti quella Roma Vis Nova, da sempre squadra ostica da affrontare. I romani diretti dal Sandrone nazionale (Calcaterra) sono squadra solida e veloce con giovani rampanti miscelati con atleti di categoria quali il tandem d’autore di ex Bonito, Parisi ed il croato Cupic (lo scorso anno promosso in A1 con il Salerno). Il team di Mirarchi inizierà sabato il lungo percorso di raggiungimento della coesione di squadra, che sarà elemento essenziale per far bene. Le qualità ci sono, con la presenza di personalità eccellenti tra i propri atleti. I confermati Lapenna, Di Rocco e Goreta, miscelati con nomi eccellenti quali Perez (campione del mondo 2011 e medaglia d’argento alle Olimpiadi di Londra 2012), atleti di rango quali Agostini, Conti, Presciutti, Siani e Colombo e giovani emergenti quali Schettino, Lucci, Droghini, Castaldi e Costantini, costituiscono senza meno un organico di tutto rispetto per iniziare il virtuoso cammino che la società spera di intraprendere con la consapevolezza di avere un intera città dalla propria parte.  Mirarchi sa bene che il lavoro è ancora lungo ma è parimenti consapevole del buon gruppo che la società ha messo lui a diposizione. Partita inaugurale da non perdere dunque sabato 16 novembre ore 18,00 piscina comunale di Anzio

Le dichiarazioni del capitano Federico Lapenna
Sabato abbiamo la prima partita di Campionato, la stiamo aspettando da tanto tempo, siamo molto carichi perchè non vediamo l’ora di cominciare questa stagione dopo aver lavorato tanto in preparazione. Sappiamo che è un derby, una partita particolare, tra l’altro la prima partita di campionato, quindi complicata anche a livello psicologico, ma sono convinto e sicuro che i nostri valori sicuramente usciranno. Siamo una squadra forte, vogliamo partire forte in questa stagione per dimostrare quello che valiamo. Ci aspettiamo tanto pubblico che ci dovrà sempre dare la spinta in piu’, la grande arma a nostro vantaggio.

Le dichiarazioni di Amaurys Perez
Siamo pronti per la prima sfida, non vediamo l’ora di iniziare. Sono contentissimo, abbiamo un grande gruppo, siamo molto uniti, questo ci fa’ ben sperare per un Campionato comunque molto impegnativo, ma siamo consci della nostra forza e vogliamo dimostrarlo già a aprtire da sabato prossimo.

Il ds Roberto De Gennaro
Non vedo l’ora di vedere la squadra al primo impatto ufficiale. Fin’ora tante partite di allenamento e amichevoli, ma il campionato è altra storia. La squadra è fortemente rinnovata e credo migliorata rispetto la scorsa stagione. Tanti atleti di qualità dovranno però sin da sabato iniziare ad essere una squadra. E’ il gruppo che dovrà far bene non il singolo atleta. Sono convinto che Mirarchi toccherà i giusti tasti per far partire il motore con il rombo giusto. Fino ad oggi il lavoro è stato della società, con il presidente Damiani in prima linea nel raggiungere i giusti accordi, ora la palla sarà nelle mani dei ragazzi che entreranno in acqua e del condottiero che li dirigerà. In bocca la lupo a loro ed a tutti noi che li supportiamo.

Le dichiarazioni del coach Maurizio Mirarchi
Sabato inizia un campionato lungo e impegnativo, la serie A2 e’ sempre più competitiva.
Anche se la squadra e’ cambiata molto lo affrontiamo mettendo in acqua lo stesso entusiasmo e determinazione della scorsa stagione.
In questa prima partita c’ è voglia di far bene, di dare il massimo e impegnarsi.
E’ anche la prima in casa e mi aspetto venga molto pubblico a tifare.

IL PRESIDENTE FRANCESCO DAMIANI
La prima partita del Campionato crea sempre forte emozioni, si riparte per una nuova sfida..!!
Sono convinto del gruppo che abbiamo allestito, abbiamo cambiato tanto ma, ci siamo rinforzati.
Prima partita ufficiale con il nuovo nome Anzio Waterpolis, la città in cui ci siamo trasferiti nella scorsa stagione.
Avevo promesso che avremo dato il nome a tutto il settore agonistico e così e’ stato.
Porteremo in alto il nome di Anzio, una realtà in cui la storia pallanuotistica parte da molto lontano ed ha raggiunto grandi livelli.
Cercheremo di essere all’altezza della storia e tradizione!
In bocca al lupo a tutto il gruppo, tranquilli, in ogni caso sarà un successo !!”

 

Latina PN

Print Friendly, PDF & Email