A2 M – Buona prestazione della Zero9 Roma contro il Como

COMO RECOARO – ZERO9 ROMA 11-9 (3-3)(4-4)(2-0)(2-2)

Buona prestazione della Zero9 Roma che esce sconfitta ma a testa alta contro il Como. Romani che si presentano con 12 giocatori a referto e una formazione con età media di 20 anni, mancavano infatti ben 6 giocatori tra cui Spinelli Patti e Perna 3 dei 4 over 21 della squadra. Partita in totale equilibrio con le 2 formazioni   sempre a rincorrersi fino al 7 pari di metà partita. Terzo tempo a favore dei padroni di casa che piazzano un mini break  di 2 a 0 , segnando su superiorità numerica ad inizio frazione e su benevolissimo rigore al tramonto della stessa. Nuova reazione dei giovanissimi romani che si riportavano sul meno 1 ad inizio quarto tempo e fallivano in almeno 3 occasioni il pareggio colpendo 2 volte i legni della porta avversaria da pochi metri. A 36 secondi dal termine coach Fonti chiamava l’ultimo time out e si giocava la carta prevista quest’anno del 7 contro 6 con l’avanzamento del portiere. Il pallone, “pesantissimo”, per il valore di questa ultima azione , finisce negli ultimi secondi in mano a Bogni, a 4 metri e in posizione centrale, ma invece di tirare , dopo 3 finte scarica la sfera propria a Giannotti, libero sul palo a 2 metri , che tocca in porta ma l’arbitro fischia impietosamente il fuorigioco della pallanuoto cioè i 2 metri, lasciando i romani con l’amarezza di non aver potuto (meritatamente ) pareggiare e concedendo la possibilità, ad 1 secondo dal termine, al Como di tirare nella porta vuota e siglare l’11-9 finale..!! Il commento a caldo del tecnico Stefano Fonti..” Peccato, ancora molti errori individuali nei momenti caldi della partita, sempre per cercare di risolvere da soli, che ci hanno penalizzato oltremisura. Nei lunghi tratti dove abbiamo giocato da squadra, abbiamo fatto bene, impegnando i nostri avversari con una buona difesa reattiva e belle giocate in attacco. L’arbitraggio, ottimo,  anche se macchiato a mio modo di vedere da 2 episodi dal valore specifico importante (2 reti per il Como!!!) cioè ci hanno convalidato contro (guardando dalla linea dei  5 metri..!!!!) una rete con il pallone completamente fuori dalla linea di porta, e fischiando un controfallo con un nostro ragazzo nettamente in ripartenza , strattonato e tirato indietro, facendoci subire goal con un 3 contro 2 da pochi metri…Comunque resta la buona prestazione dei ragazzi, in formazione rimaneggiata e con un 2006 in rosa, che dopo 7 ore di pulmino, che anche questa volta ci siamo autofinanziati, e con molte assenze importanti per svariati motivi, dagli infortuni , agli impegni di lavoro dei turnisti  per finire alla fobia del coronavirus perché giocavamo a Busto Arsizio, hanno combattuto fino al termine…Sono  soddisfatto delle cosiddette seconde linee, che comunque si sono fatti trovare pronti….

Sabato finalmente di nuovo in casa contro lo Sturla, speriamo di fare una partita di alto livello e che la sfortuna si trasferisca altrove…!!

 

Zero9 Roma

Print Friendly, PDF & Email